Pesce d’aprile oggi è il giorno

Parole chiave: - -
Di Luca Delpozzo
MARIELLA TANZARELLA

Pesce d’aprile? Pesce di lago, meglio. Quel­lo al quale è ded­i­ca­ta la rasseg­na in Val Ten­e­si, nel Bres­ciano, che pro­pone anche altri prodot­ti del­la zona: il () e l’o­lio extravergine d’o­li­va. La rasseg­na sta per con­clud­er­si: fino all’8 aprile nei ris­toran­ti che aderiscono alla man­i­fes­tazione sono disponi­bili i menu spe­ciali che val­oriz­zano i . Eccone un paio, per una domeni­ca fuori por­ta. A Soiano si pos­sono gustare filet­ti­ni di pesce per­si­co dorati su pas­sa­ta di broc­co­let­ti all’o­lio extravergine del Gar­da, tortel­lone di core­gone al sugo di tro­ta e dadola­ta di ver­dure, luc­cio garde­sano man­te­ca­to con polen­ta. Il prez­zo è 68mila lire.Ristorante Il gril­lo par­lante, via Frateli Avanzi 9/a, Soiano del Lago, tel. 0365.502312, chiu­so lunedì.A Padenghe invece ci sono sarde di lago in saòr con juli­enne di ver­dure e cros­ti­ni cal­di, tagli­atelle in salas di core­gone al pro­fu­mo di timo, filet­to di per­si­co in sfoglia di por­ro con fon­du­ta di peper­oni, dessert del­la casa e caf­fè. 70mila lire.Locanda S. Giu­lia, Lun­go­la­go Mar­coni 78, Padenghe sul Gar­da, tel. 030.9995000, chiu­so lunedì.

Parole chiave: - -