Pio La Torre ecco chi sei” se ne parla venerdi sera a Lazise

12/10/2017 in Attualità
Di Luigi Del Pozzo

Chi era Pio La Torre, il dep­u­ta­to che il 30 aprile 1982 venne ucciso a Paler­mo dal­la mafia? Un eroe o un uomo delle Isti­tuzioni?

A par­lare di suo padre, uomo tru­cida­to dal­la mafia uni­ca­mente per aver prete­so che il par­la­men­to approvasse una legge rel­a­ti­va al reato di asso­ci­azione mafiosa, sarà suo figlio Fran­co. L’ap­pun­ta­men­to è per ven­er­di 13 otto­bre alle 20,30 nel salone del Cen­tro Gio­vanile Par­roc­chiale con entra­ta lib­era.

Mio padre è sta­to davvero l’uo­mo delle Isti­tuzioni — spie­ga Fran­co La Torre — uomo libero che non ha mai cedu­to a ricat­ti o intim­i­dazioni. E’ sta­to in carcere quan­do era sin­da­cal­ista per la dife­sa dei brac­cianti in Sicil­ia. E’ sta­to dep­u­ta­to dal 1972 nelle file del PCI ma non è mai sta­to un eroe a tut­ti i costi. Un uomo tut­to di un pez­zo, un padre ed un mar­i­to affet­tu­oso. Noi figli che lo abbi­amo conosci­u­to in famiglia ve lo spieghi­amo e ve lo fare­mo conoscere.”