Al Casinò è andato in scena il «Natale dello sportivo»

Pioggia di medaglie per gli atleti locali

14/12/2003 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
gl.m.

Piog­gia di medaglie e di riconosci­men­ti, l’al­tra sera al Cas­inò munic­i­pale dove l’asses­sore Fab­rizio Miori ha orga­niz­za­to il “ sporti­vo”, tradizionale fes­ta del­lo sport arcense con annes­so scam­bio di auguri. Sul pal­co, a rice­vere il gius­to riconosci­men­to del­l’at­tiv­ità effet­tua­ta, sono sal­i­ti Diener Taraschi, diri­gente del­l’Us Arco da 40 anni, la squadra ago­nis­ti­ca del­l’Ar­co Climb­ing allena­ta Luca Bruschet­ti, i cam­pi­oni del Dojo Club Arco Alessan­dra Div­ina, Daniele Sig­illi­no e Camil­lo Pas­cot­to, Pieri­no Andreasi, da mez­zo sec­o­lo pun­to di rifer­i­men­to del­l’Us Baone, Loren­zo Zampic­coli e Ste­fano San­tu­liana, cam­pi­oni provin­ciali del Cir­co­lo Vela Arco, Elisa Zanoni e Fed­eri­co Gob­bi del­l’Arcieri Vir­tus Alto Gar­da e la staffet­ta 4x100 cadette del­l’Atlet­i­ca Alto Gar­da cam­pi­one provin­ciale e regionale.

Parole chiave: