Versi legati a storie e tradizioni scomparse: in sala il regista Piavoli

Poeti per una sera a Pozzolengo con l’Associazione pensionati

19/12/2000 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Silvio Stefanoni

Piacev­ole e sim­pat­i­ca ser­a­ta pres­so il Cen­tro poli­va­lente dove l’As­so­ci­azione pen­sion­ati di Poz­zolen­go ha pro­mosso una ser­a­ta all’in­seg­na del­la scrit­ta da autori locali. Sì, per­ché si è scop­er­to che a Poz­zolen­go c’è tan­ta gente che ha mes­so in rima pen­sieri, in lin­gua o nel ver­na­co­lo locale. Tor­nan­do alla ser­a­ta era­no cinque i «poeti di una sera» pre­sen­ti, (qual­cuno non ha potu­to venire ) Gugliel­mo Dal Cor­so, Rita San­to­rum, Oli­va Andreoli, Fran­co Brunati e la sig­no­ra Baroni. Per ragioni di salute non ha potu­to essere pre­sente Daniela Ric­chel­li che fa parte di un sodal­izio poet­i­co man­to­vano di pres­ti­gio come «Il Fogol­er» . Dopo la pre­sen­tazione del pres­i­dente del­l’As­so­ci­azione pen­sion­ati Bruno Croveg­lia è poi inizia­ta la let­tura delle poe­sie da parte degli autori. Spir­i­tose e riguardan­ti momen­ti di vita come la scom­parsa dei numerosi pozzi, quelle di Gugliemo Dal Cor­so; episo­di e per­son­ag­gi del­la Poz­zolen­go di ieri quelle di Rita San­to­rum, sim­patiche e riv­olte agli ami­ci quelle di Fran­co Brunati che tra l’al­tro essendo «figlio d’arte» ne ha let­to qual­cu­na del padre Ninì poeta di Poz­zolen­go scom­par­so anni fa. Sim­pat­i­ca e ded­i­ca­ta allo stes­so Fran­co Brunati quel­la let­ta dal­la sig­no­ra Baroni; infine Oli­va Andreoli che ha pre­sen­ta­to tre bre­vi poe­sie con una delle quali ha vin­to nel­la pas­sa­ta estate il pri­mo pre­mio al con­cor­so di poe­sia dialet­tale pro­mosso dal­la che si è tenu­to a Polpe­nazze del Gar­da. Del­la stes­sa Oli­va Andreoli è sta­to pre­sen­ta­to il suo pri­mo vol­ume di poe­sie domeni­ca a palaz­zo Tode­s­chi­ni a Desen­zano del Gar­da. A Poz­zolen­go quel­la sera non c’er­a­no tele­camere o fotografi, ma tan­ta sim­pa­tia e ami­cizia. Una ser­a­ta in famiglia tra gente sem­plice anche se ha dato un toc­co di orgoglio la pre­sen­za di Fran­co Piavoli anche lui un poeta, del­l’im­mag­ine .

Parole chiave: