La vittoria sui rivali di Puegnago Domenica sera nel corso della IX edizione

Polpenazze nuovamente vincitrice del Palio delle Botti

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Luigi Del Pozzo

È sta­ta la squadra di Polpe­nazze, con un tem­po di 9 minu­ti e 27 sec­on­di, ad aggiu­di­car­si per la quin­ta vol­ta il Palio delle Bot­ti svoltosi l’al­tra sera, domeni­ca, a Padenghe del Gar­da. Al sec­on­do pos­to, dopo i tre giri del per­cor­so lun­go le cit­ta­dine del cen­tro stori­co, Pueg­na­go, già deten­tore di quat­tro edi­zioni, al quale toc­cherà l’or­ga­niz­zazione del­la dec­i­ma edi­zione del prossi­mo anno, con il tem­po di 10.05; al ter­zo Soiano 10.13seguito da Padenghe 10.28, Moni­ga con 10.37, San Felice del Bena­co 11.10 ed ulti­mo Maner­ba del Gar­da con 12.01. Migli­a­ia di per­sone han­no affol­la­to le vie cit­ta­dine inter­es­sate dal per­cor­so di 700 metri. Ad aprire la man­i­fes­tazione, dopo la ban­da di Polpe­nazze, il cor­teo rinasci­men­tale in cos­tu­mi d’epoca di Cas­tiglione Olona segui­to dal grup­po fol­cloris­ti­co di Polpe­nazze “La cara­ta” e dalle sette squadre parte­ci­pan­ti. A Gian­car­lo Alle­gri, sin­da­co di Padenghe il com­pi­to di dare il via, pun­tual­mente alle ore 22.30, alla parte ago­nis­ti­ca vera e pro­pria. Foltissi­ma anche l’af­fluen­za agli spazi ris­er­vati alla gas­trono­mia, gesti­ta dagli del­la locale sezione. Al ter­mine, nel­la piaz­za D’Annunzio, le rit­u­ali pre­mi­azioni. Questi i com­po­nen­ti del­la squadra vincitrice cap­i­tana­ta da Rober­to Tono­li: Patrik Fer­rari, Luca Ribel­li, Ste­fano Vez­zosa e Ric­car­do Colom­bo. Felice­mente sod­dis­fat­ti il sin­da­co Alle­gri, il pres­i­dente dell’Unione Sporti­va G. B. Vighen­zi Gian­ni Libar­do e del Lions Club Valte­n­e­si Alber­to Rigo­ni per l’esito.

Parole chiave: