Pomeriggio di musica non stop al parco di Villa Brunati per il Concerto del 1° Maggio

Di Redazione

Oltre cinque ore di musi­ca live su un mer­av­iglioso pal­cosceni­co vista lago. Anche quest’anno pro­tag­o­nisti del Pri­mo mag­gio desen­zanese sono i gio­vani tal­en­ti.

Per il quar­to anno con­sec­u­ti­vo l’Amministrazione comu­nale (Asses­so­ra­to alla Cul­tura) in col­lab­o­razione con la Con­sul­ta Gio­vani del Comune orga­niz­za nell’anfiteatro di Vil­la Brunati a Riv­oltel­la del Gar­da il Con­cer­to del Pri­mo Mag­gio, in occa­sione del­la Fes­ta del lavoro.

A par­tire dalle ore 15, un pomerig­gio di musi­ca non stop in cui si esi­bi­ran­no vari grup­pi e gio­vani can­tan­ti, per finire alle 20.15 con l’ospite spe­ciale dell’evento Annal­isa Maz­zo­lari, voce bres­ciana, anche musicista e com­positrice e già vincitrice di San­re­mo Music Awards. L’ingresso alla man­i­fes­tazione è libero e aper­to a tut­ti.

Pro­tag­o­nisti del con­cer­to, suo­nan­do mez­zo­ra cias­cuno, saran­no: Blue Dream, Clau­dia Ver­got­ti, Grup­po Bagat­ta, G.S. Expe­ri­ence, Hydro Sound, Wave, Lemon Drop, Maple Street, Two Souls, Up in the for­est e, per finire, Annal­isa Maz­zo­lari. L’ordine indi­ca­to è quel­lo alfa­beti­co e non defin­i­ti­vo; la scalet­ta sarà sta­bili­ta tramite sorteg­gio pri­ma dell’evento.

«Quest’anno abbi­amo rice­vu­to un gran numero di richi­este di parte­ci­pazione al ban­do – affer­ma l’assessore ai Servizi cul­tur­ali e sociali Antonel­la Soc­ci­ni – e la selezione è sta­ta effet­tua­ta, come da rego­la­men­to, dan­do prece­den­za agli artisti e alle band con il mag­gior numero di com­po­nen­ti res­i­den­ti nel Comune di Desen­zano. Il mer­i­to del­la Con­sul­ta è di aver real­iz­za­to un pomerig­gio musi­cale fat­to da gio­vani per i gio­vani».

In caso di mal­tem­po il con­cer­to sarà rin­vi­a­to a domeni­ca 8 mag­gio, con lo stes­so orario.