Rassegna di musica, teatro e cabaret organizzata dal comune di Cavriana

Premio Isabella d’Este — Panorami di cultura e spettacolo in collina

07/10/2011 in Attualità
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

La Casa di Beni­amino di Cavri­ana ospiterà il 15 Otto­bre, a par­tire dalle ore 21.00, la sec­on­da edi­zione del Pre­mio Isabel­la d’Este — Panora­mi di cul­tura e spet­ta­co­lo in col­li­na, una rasseg­na di musi­ca, teatro e cabaret orga­niz­za­ta dal comune di Cavri­ana, gra­zie ad un con­trib­u­to del G.a.l. (grup­po azione locale). Un pre­mio ded­i­ca­to a una delle fig­ure più impor­tan­ti e influ­en­ti del Rinasci­men­to ital­iano, colei che con la bel­la local­ità col­linare man­to­vana ave­va un rap­por­to priv­i­le­gia­to in quan­to ne  apprez­za­va  il cli­ma e la pre­li­batez­za del­la ter­ra e dei suoi frut­ti, oltre che a  sceglier­la come tap­pa durante i suoi abit­u­ali viag­gi estivi ver­so il Lago di Gar­da. Grande mece­nate, Isabel­la ama­va attor­niar­si di per­son­al­ità di altissi­ma caratu­ra con­tribuen­do, con la sua opera e la sua lungimi­ran­za, alla creazione di un momen­to stori­co di ineguagli­a­bile mag­nif­i­cen­za. Il pre­mio che ne por­ta il nome nasce quin­di con l’obiettivo di risveg­liare l’identità artis­ti­ca e cul­tur­ale del nos­tro ter­ri­to­rio attra­ver­so un con­fron­to fra artisti e intel­let­tuali di ogni prove­nien­za, ma soprat­tut­to nasce con lo scopo di inve­stire sul­la scop­er­ta di nuovi tal­en­ti. Un modo nuo­vo e orig­i­nale di fare cul­tura che unisce la qual­ità  artis­ti­ca degli ospi­ti alla leg­gerez­za dell’intrattenimento gra­zie anche alla sapi­ente regia del can­tau­tore e autore teatrale Luca Bonaffi­ni. Inoltre Mer­coledì 12 otto­bre alle ore 21,00 nel Salone nobile di Vil­la Mir­ra, sem­pre a Cavri­ana, la bib­liote­ca comu­nale orga­nizzerà “Vita e Splen­dori di Isabel­la D’Este, March­esa di Man­to­va ”con­feren­za a cura del Dott. Loren­zo Bonol­di.     Ospi­ti   2^ ed. Pre­mio Isabel­la d’Este    FRANCESCO BACCINI pre­mio Isabel­la d’Este 2011    VITTORIO BUSTAFFA artista | tar­ga 2011 “Illus­trazione e arti visive”  ALEX BARTOLO can­tautrice | tar­ga 2011 “Can­zone d’autore fem­minile”  FAUSTO DE STEFANI alpin­ista | tar­ga 2011 “Let­ter­atu­ra e ambi­ente”    LUCA MACIACCHINI attore e musicista | tar­ga 2011 “Teatro civile in memo­ria di Gior­gio Ambrosoli”  CLAUDIO POZZI pri­mario e medico Nefrol­o­go |   ELISABETTA DI DIO RUSSO gior­nal­ista | tar­ga 2011 “Ricer­ca med­ica e let­ter­atu­ra”  PAOLO CAPIZZI musicista | tar­ga 2011 “Musi­ca stru­men­tale”    GIO’  CANAVESE Can­tante | tar­ga 2011 “Voce fem­minile”    Con­duce la ser­a­ta   FRANCO ROSSI  con inter­ven­ti di Ste­fano Capri­oli (redazione online), Gilber­to Scud­eri (stori­co e scrit­tore); una pro­duzione Dolce Mar­i­lyn diret­tore esec­u­ti­vo Ste­fano Capri­oli; regia Luca Bonaffi­ni

Parole chiave: