Si correrà il 7-8 agosto in due tappe, da Portese a Riva (Trento) e ritorno. Organizzazione curata dal CN Portese in collaborazione con la Fraglia Vela Riva.

Presentata la 24a edizione della Terans Benaco Cruise del lago di Garda

01/08/2010 in Vela
Di Luca Delpozzo

E’ sta­ta pre­sen­ta­ta ieri sera al por­tic­ci­o­lo tur­is­ti­co di Gar­da Blu di Portese la 24a edi­zione del­la “Trans Bena­co Cruise Race”.All’incontro era­no pre­sen­ti i rap­p­re­sen­tati del­la , del­la Provin­cia di Bres­cia, delle Comu­nità Mon­tane Alto Gar­da e del­la Vallesab­bia, del­la Riv­iera dei Limoni e dei Castel­li, per­son­ag­gi del mon­do impren­di­to­ri­ale e del­la spet­ta­co­lo, il Sin­da­co di San Felice-Portese Pao­lo Rosa (tra l’al­tro ex vali­do velista), il pres­i­dente del Cir­co­lo Nau­ti­co di Portese Alber­to Mari­no e il sen­a­tore Fran­co Tirelli che, nel suo ruo­lo di respon­s­abile sporti­vo del Club, ha illus­tra­to le carat­ter­is­tiche del­la nuo­va edi­zione che si cor­rerà il 7–8 agos­to prossi­mi con parten­za il saba­to mat­ti­na alle ore 10 daPortese e il suc­ces­si­vo ritorno da Riva la domeni­ca alle 8.30.  La pro­va apre, come tradizione, la regate “long dis­tance” del lago di Gar­da, pri­ma tap­pa del cir­cuito che si chi­ud­erà con i tro­fei Gor­la e la del mese di settembre.La rega­ta si svilup­pa in due tappe, la risali­ta del lago dalle acque del­la Valte­n­e­si a Riva(Trento), il ritorno dopo una notte pas­sa­ta nel por­tic­ci­o­lo del­la Fraglia di Riva.Le flotte in gara saran­no come sem­pre quelle dei monotipi e dei cab­i­nati, men­tre per le barche “libere” ci sarà una spe­ciale clas­si­fi­ca con in palio la Hight Tech Cup. Tra i pro­tag­o­nisti annun­ciati ci sarà “Bravis­si­ma”, lo scafo dell’armatore San­dro Vin­ci che lo scor­so anno fu costret­to al ritiro nel­la sec­on­da gior­na­ta dopo aver dom­i­na­to nel trat­to iniziale. La vit­to­ria asso­lu­ta andò così all’Asso “Evo”, la care­na evoluzione dell’Asso 99 por­ta­ta dal­lo skip­per del­la Can­ot­tieri Gar­da, Gian­ni Boven­ti.