Presente il presidente della Provincia di Brescia Daniele Molgora, il sindaco di Gargnano Gianfranco Scarpetta ed il presidente del Circolo Vela Gargnano Lorenzo Pelizzari

Presentata nello splendido scenario dell’Isola del Garda la 59a Centomiglia

Di Luca Delpozzo

L’ ha ospi­ta­to oggi la pre­sen­tazione del­la 59° edi­zione del­la e del Cam­pi­ona­to del Mon­do del­la classe Tor­na­do. I “qua­si” 60 anni di attiv­itàor­ga­niz­za­ti­va del avran­no inizio il 30 agosto­prossi­mo con il 43° Tro­feo Ric­car­do Gor­la-50Miglia del Gar­da, Granpremio del­la Mari­na Mil­itare Ital­iana (di cui Gor­la era uffi­ciale). Lagara riper­cor­rerà nel­la pri­ma parte, da Gargnano (Toscolano per iMul­ti­scafi)  a Tor­bole-Riva,  il ritorno, con il pas­sag­gio dall’isoladel Trimel­one, al por­tic­ci­o­lo di Bogli­a­co di Gargnano, la pri­ma metàdel­la Cen­tomiglia. Dal 31 agos­to al 4 set­tem­bre il Gar­da ospiterà, per­la pri­ma vol­ta nel­la sua sto­ria vel­i­ca, il Cam­pi­ona­to del Mon­do del­cata­ma­ra­no Tor­na­do, cat­e­go­ria olimpi­ca dal 1976 al 2008. Lo faràri­cor­dan­do il suc­ces­so in Cen­tomiglia di 40 anni fa del­la cop­pi­averonese-trenti­na Albarel­li-Ora­di­ni, vinci­tori asso­lu­ti, e del­suc­ces­so mon­di­ale, uni­co per ora di un team tut­to bres­ciano, diGior­gio Zuc­coli e Ange­lo Glisoni, dell’Associazione Nau­ti­ca Sebi­na del­la­go d’Iseo, pri­mi nel Mon­di­ale 1991 sul mare di Cagliari, dopo unsec­on­do pos­to nel 1989 sul mare di Hous­ton, nel Texas (Usa). Il 5settembre alle 8 e 30 da Bogli­a­co  par­tirà poi la 59° edi­zione del­la­Cen­tomiglia, 300 imbar­cazioni di 25 nazioni che si but­ter­an­no nel­tradizionale Tour del Bena­co. Il pri­mo equipag­gio iscrit­to è quel­lodelle “Stelle d’Italia” con atlete azzurre di varie dis­ci­plinecap­i­tanate dal­la fioret­tista Margheri­ta Gram­bassi con la velista­garde­sana Giu­lia Con­ti al tim­o­ne del J 92 “Com­men­da”. In con­tem­po­raneaal­la Cen­tomiglia sem­pre il 5 set­tem­bre si cor­reran­no la Mul­ti­Cen­to-Tro­feo Zuc­coli e la Cen­to Peo­ple per i diportisti, la gara per­tut­ti, su un per­cor­so ridot­to al pas­sag­gio di Mal­ce­sine, in acqua idi­portisti ed in par­ti­co­lare i prog­et­ti di “Vela ter­apia” che da 12anni ani­ma­to il prog­et­to del Cir­co­lo Vela Gargnano “Nav­i­gan­do nel­Grande mare…”, even­to che gode del patrocinio del Seg­re­taria Socialedel­la Rai. Alle 8 e 20 (sem­pre del 5 set­tem­bre) scat­ter­an­no dal­laspi­ag­gia di Toscolano-Mader­no i pluriscafi del­la “Mul­ti Cen­to”, quar­taedi­zione di una rega­ta che van­ta nel suo albo d’oro i nomi dell’excampione del mon­do Andreas Hagara, che ave­va come tat­ti­co Gio­van­niSol­di­ni, e del due volte medaglia olimpi­ca (15 titoli mon­di­ali con­va­ri mul­ti­scafi), lo statu­nitense Randy Smyth, famoso per essere statol’istruttore di vela di Kevin Kostern per il colos­so hollywodiano“Waterworld”.Nel week end suc­ces­si­vo i cata­ma­rani Tor­na­do si affron­ter­an­no in un“Match-race” ad invi­ti, la pri­ma vol­ta di una sfi­da a due tra­mul­ti­scafi, antepri­ma mon­di­ale di quan­to andrà a pro­porre la prossimaAmerca’s Cup di vela, man­i­fes­tazione alla quale il Cir­co­lo Vela­Gargnano è già iscrit­to per le prossime 3 edi­zione, gra­zie alcon­sorzio “Green Comm Chal­lenge” pre­siedu­to da Francesco De Leo.CENTO EVENTI, TRA MUSICA E GOURMET­La Cen­tomiglia rad­doppia, anzi trip­li­ca, gra­zie agli even­ti dicon­torno. Dal 29 agos­to al 6 set­tem­bre la piazzetta di Bogli­a­coospiterà i “Cen­to Even­ti” con intrat­ten­i­men­ti ed enogas­trono­mia, lapro­mozione del delle rive del Gar­da gra­zie ai con­sorzi del Gar­da­Clas­si­co e del , le ser­ate cul­tur­ali e musi­cali pro­poste da“Il Sole Mio”, la Cen­tomiglia con “Gus­to” nei ris­toran­ti di Gargnanogra­zie ad una idea dell’infaticabile gourmet bres­ciano Alessan­droRedael­li de Zinis, la Cen­tomiglia con “Arte” al palaz­zo dell’exMunicipio di Gargnano (pro­mossa da Aipe), all’anteprima della“Childrenwindcup” (che si cor­rerà il 27 set­tem­bre) con l’animazionenella gior­na­ta del­la Cen­tomiglia dei comi­ci dell’Ospedale dei Bam­bini­di Bres­cia gra­zie ai volon­tari dell’Abe, l’Associazione Bam­bi­noE­mopati­co. A pre­sentare gli even­ti del­la 59° Cen­tomiglia sono sta­ti ilPres­i­dente del Cir­co­lo Vela Gargnano Loren­zo Riz­zar­di ed il Pres­i­dente­di “Green Comm Chal­lenge” Francesco De Leo ed i part­ner delle altreinizia­tive. A fare gli onori di casa c’erano molti Sin­daci del­le­lo­cal­ità coin­volte dal giro veli­co del­la Cen­tomiglia (Desenzano,Moniga, Toscolano-Mader­no, Bren­zone, Mal­ce­sine, Tor­bole), e pri­mo tratut­ti Fran­co Scar­pet­ta di Gargnano, il vice pres­i­dente del Con­sigliodel­la Enzo Luc­chi­ni, il neo pres­i­dente del­laProvin­cia di Bres­cia , gli skip­per in gara ideal­menter­ap­p­re­sen­tati dall’olimpica Laris­sa Nevierov che sarà in gara con le“Stelle d’Italia”, infine in comi­co Mau­r­izio Fer­ri­ni che sarà pre­sen­teal­la “3° Chil­dren­wind­cup” e che, sim­pati­ca­mente, la lan­ci­a­to l’idea diu­na gara con i rompighi­ac­cio in Corea del Nord: “Vis­to che la Cop­paAmer­i­ca ora­mai si corre solo nelle aule dei Tribunali”.