Studi e ricerche su Sirmione antica e medievale

Presentate a Sirmione le nuove guide delle Grotte di Catullo e del Castello Scaligero

21/09/2018 in Attualità
Di Redazione

La pre­sen­tazione è sta­ta con­dot­ta da Elis­a­bet­ta Rof­fia, Nico­let­ta Gior­dani e Ste­fano L’Occaso.

Guida del Castello Scaligero 2018

Da oggi anche il Castel­lo Scaligero avrà uno stru­men­to di sup­por­to alla visi­ta; la gui­da Il Castel­lo Scaligero di Sirmione. Disponi­bile in ital­iano, inglese e tedesco e in ven­di­ta pres­so il e anche online, nasce da un’esigenza di stu­dio e di appro­fondi­men­to, in quan­to, a oggi, l’unico rifer­i­men­to bib­li­ografi­co “mono­grafi­co” sul Castel­lo risali­va al 1981.

Ciò che però rende inno­v­a­ti­va la nuo­va gui­da è la let­tura che pro­pone del mon­u­men­to, aggior­na­ta ad una serie di nuovi stu­di e inter­ven­ti di restau­ro – come nel caso del­la Darse­na – che con­ducono a un sostanziale ripen­sa­men­to delle teorie for­mu­late fino­ra e mai adeguata­mente suf­fra­gate. Ne emer­gono quin­di nuovi spun­ti inter­pre­ta­tivi, così come una nuo­va ricostruzione crono­log­i­ca, di sig­ni­fica­ti­va impor­tan­za, nel più gener­i­co quadro delle fortezze difen­sive in epoca scalig­era, in cui emerge un prob­a­bile pri­ma­to asso­lu­to del­la fortez­za sirmionese. Si ritiene, infat­ti, che la Darse­na del Castel­lo pos­sa essere il più anti­co por­to for­ti­fi­ca­to medievale esistente, per cui ques­ta sarà ogget­to di un con­veg­no inter­nazionale pre­vis­to per mar­zo 2019, anco­ra in fase di orga­niz­zazione.

Il testo è inoltre correda­to da foto e dis­eg­ni apposi­ta­mente real­iz­za­ti, nonché da un ric­co appa­ra­to doc­u­men­tario, appro­fondi­men­ti e sche­mi grafi­ci che fan­no del­la gui­da uno stru­men­to com­ple­to per la scop­er­ta e lo stu­dio appro­fon­di­to del Castel­lo.

Il vol­ume, a fir­ma di Ste­fano L’Occaso, con­s­ta di 102 pagine, è stam­pa­to da Grafo edi­tore, ma qui il Polo Muse­ale Regionale del­la Lom­bar­dia per la pri­ma com­pare anche nel ruo­lo di edi­tore (ISBN 978–88-9435–662‑5).

Guida delle 2018

Le «grotte di Cat­ul­lo» a Sirmione. Gui­da alla visi­ta del­la e del museo, a cura di Elis­a­bet­ta Rof­fia, è una ristam­pa aggior­na­ta (aprile 2018) del­la prece­dente edi­zione del 2005, già fon­da­men­tale stru­men­to di scop­er­ta e appro­fondi­men­to del sito arche­o­logi­co. Vi sono tut­tavia delle impor­tan­ti novità, tra cui un nuo­vo capi­to­lo di Bar­bara Bianchi sui lac­er­ti pit­tori­ci rin­venu­ti nonché nuovi inter­es­san­ti scat­ti fotografi­ci, prove­ni­en­ti dal­la recente cam­pagna fotografi­ca com­mis­sion­a­ta dal Polo Muse­ale del­la Lom­bar­dia, che arric­chis­cono anco­ra di più la descrizione dell’antica vil­la romana.

Edi­ta sem­pre dal Polo Muse­ale del­la Lom­bar­dia, la nuo­va gui­da è ric­ca di 151 pagine.