Una distribuzione mirata dell’annuario alberghi 2004

Presentazione nuova edizione 2005

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Giun­to alla sua ven­tidues­i­ma edi­zione, l’edizione 2004 dell’annuario degli alberghi del si ripro­pone come uni­co e con­sol­ida­to stru­men­to isti­tuzionale di pro­mozione dell’offerta tur­is­ti­ca ricetti­va dell’intero baci­no benacense.Punto di rifer­i­men­to e gui­da com­ple­ta, l’annuario si pro­pone come stru­men­to utile e di facile con­sul­tazione per chi desidera trascor­rere una vacan­za o sem­plice­mente un week-end sulle rive bena­cen­si e nel suo entroterra.Anche quest’anno l’annuario con­ta una tiratu­ra di 50.000 copie, di cui 25.000 dis­tribuite a cura dell’Ente Nazionale Ital­iano per il Tur­is­mo pres­so le pro­prie del­egazioni estere, che sem­pre più fre­quente­mente seg­nalano l’apprezzamento e l’interesse da parte dell’utenza di rifer­i­men­to, richieden­done un sem­pre mag­gior numero di copie.La dif­fu­sione dell’annuario ai numero­sis­si­mi appun­ta­men­ti fieris­ti­ci nazion­ali ed inter­nazion­ali di set­tore è pun­tual­mente con­di­visa dai prin­ci­pali con­sorzi di pro­mozione tur­is­ti­ca garde­sani, tra i quali appun­to il Con­sorzio Riv­iera dei Limoni e il Con­sorzio Lago di Gar­da è…, oltre che da Bres­ci­a­tourism, le cui pre­sen­ze – benché ter­ri­to­rial­mente cir­co­scritte – non man­cano di sostenere e pro­muo­vere con impeg­no l’immagine uni­taria del nos­tro lago anche gra­zie a questo prezioso stru­men­to di pro­mozione. Le restanti copie sono dis­tribuite in occa­sione di incon­tri, mostre, even­ti lacus­tri di par­ti­co­lare impor­tan­za, pres­so gli uffi­ci infor­mazione locali, e a riscon­tro di richi­este speci­fiche da parte di tur­isti indi­vid­u­ali e oper­a­tori del settore.In cantiere c’è poi l’edizione 2005 dell’annuario che van­terà esclu­sive novità e una veste grafi­ca rin­no­va­ta. Dal­la più grande alla più pic­co­la e mod­es­ta strut­tura oper­ante sul ter­ri­to­rio dei comu­ni garde­sani e dell’entroterra trovano attra­ver­so l’Annuario ed il sito inter­net www.lagodigarda.it gesti­to dal­la il modo di far­si conoscere.Contiamo per­tan­to su una pre­sen­za costante di tutte le strut­ture ricettive del Gar­da per offrire nel tem­po uno stru­men­to com­ple­to e det­taglia­to delle infra­strut­ture pre­sen­ti nel nos­tro ter­ri­to­rio, vero “cat­a­l­o­go” per la vacan­za sul lago di Garda.

Parole chiave: