Presentazione progetto “Mobilità alternativa e sostenibile” a Guidizzolo

31/07/2013 in Attualità
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

Terza presentazione per il progetto “Mobilità alternativa e sostenibile: una sfida per le Comunità Locali” presso la Sala Consiliare del Comune di Guidizzolo, promosso da Comunità del Garda e sette comuni mantovani dell’area delle Colline Moreniche e cofinanziato dalla Fondazione Cariplo.
Sono coinvolti anche soggetti operanti sul territorio o interessati alle tematiche affrontate, quali la Provincia di Mantova, il Consorzio Alta e Media Pianura Padana, il Touring Club, l’Associazione Colline Moreniche, il Progetto Via Carolingia, la Campagna Amica (Coldiretti), la Strada dei vini e dei sapori, l’Associazione Agrituristica, il Gal delle Colline Moreniche e il Parco del Mincio.
Erano presenti all’appuntamento tutti i Sindaci o loro rappresentanti dei sette Comuni che hanno aderito al progetto, Cavriana, Medole, Monzambano, Guidizzolo, Ponti sul Mincio, Solferino, Volta Mantovana.

Durante la presentazione, a seguito del saluto del Sindaco di Guidizzolo Sergio Desiderati, i tecnici di Master Net e Ata Engineering e di Asitar, che ha elaborato l’interfaccia web, hanno illustrato il progetto, che prevede 11 percorsi ciclo-pedonali che collegano tutto il territorio del lago di Garda, oltre ad alcune infrastrutture in via di progettazione che faciliteranno l’attraversamento dei punti ritenuti più critici.
Tutti i percorsi, oltre ad essere già usufruibili per cittadini e turisti, sono anche visibili e scaricabili dal sito web della Comunità di Garda.
L’auspicio è quello di estendere tale progetto anche agli altri territori limitrofi, per poter accrescere il patrimonio sia delle comunità interessate sia dell’intera provincia.

Commenti

commenti