Oltre 160mila euro per realizzare gli spogliatoi

Presto lavori al centro sportivo

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Castiglione delle Stiviere

Ammon­tano a cir­ca 420mila , poco più di 800 mln di lire, le opere pub­bliche che l’am­min­is­trazione Sig­urtà las­cia in ered­ità alla giun­ta comu­nale. A questi potreb­bero aggiunger­si altri tre appalti, che atten­dono il ban­do di gara. La cifra più con­sis­tente, coi lavori già asseg­nati, riguar­da la real­iz­zazione degli spoglia­toi nel cen­tro sporti­vo polifun­zionale dei Cinque Con­ti­nen­ti, per oltre 160mila . La gara è sta­ta vin­ta da una dit­ta di Mon­tichiari, che potrà quin­di al più presto dare il via all’in­ter­ven­to. L’opera è intera­mente finanzi­a­ta dal­la Provincia.Questo servirà anche per il cen­tro educa­ti­vo di quartiere, «Mondolandia».Sono sta­ti appal­tati anche 17 milaeu­ro che servi­ran­no per la manuten­zione stra­or­di­nar­ia di alcune strade comu­nali e per le opere di urban­iz­zazione pri­maria di via Ver­di e del­la vic­i­nale dei Rondini.Per altre cinque prog­et­tazioni sono invece aff­is­si all’al­bo pre­to­rio i ban­di di gara.Riguardano prin­ci­pal­mente tre ambiti: la nuo­va palestra di Goz­zoli­na, il set­tore infor­mati­co e mul­ti­me­di­ale, il par­co Desenzani.Nella strut­tura sporti­va del­la frazione si real­izzer­an­no gli impianti elet­tri­ci e di riscal­da­men­to, per un totale di cir­ca 46mila euro, a com­ple­ta­men­to del­la palestra mes­sa in cantiere dal­l’am­min­is­trazione per le scuole e la popo­lazione di Gozzolina.A Palaz­zo Pas­tore, invece, ver­rà alla luce una medi­at­i­ca al piano ter­ra del­lo sta­bile di via Ascoli, che ospi­ta anche la comunale.L’appalto per il cablag­gio e la dis­tribuzione del­la rete infor­mat­i­ca è in comune con la real­iz­zazione di un lab­o­ra­to­rio mul­ti­me­di­ale pub­bli­ca, inoltre, 11mila euro sono in gara per gli arre­di a dis­po­sizione delle attrez­za­ture e degli utenti.Infine, aff­is­so all’al­bo pre­to­rio, c’è il ban­do per il sec­on­do stral­cio del sec­on­do lot­to di lavori pres­so l’area ex Desen­zani, ampli­a­men­to del par­co Pastore.Si trat­ta delle ultime opere iner­en­ti al verde per un totale di 122 mila euro.«Restano poi tre inter­ven­ti, per i quali si potrebbe a breve arrivare all’in­duzione del­la gara d’ap­pal­to — dice l’asses­sore ai lavori pub­bli­ci, Inno­cente Sereni — Si trat­ta del­l’il­lu­mi­nazione delle aree ver­di in zona 1º Mag­gio e in via Solferi­no alle Fontane Est, poi la stra­da di col­lega­men­to tra le vie Leonar­do da Vin­ci e Bot­tegh­i­no, a fian­co delle scuole supe­ri­ori, infine, la rota­to­ria tra le vie Mazz­i­ni, Gnut­ti e Tasso».Queste le pri­or­ità sta­bilite dal­la giun­ta Sig­urtà per le ultime set­ti­mane di amministrazione.Fra l’al­tro, sul rondò vici­no alla caser­ma dei che è ora in costruzione, si era riscon­tra­ta una con­ver­gen­za pres­soché unanime tra i grup­pi politi­ci in con­siglio comunale.

Parole chiave: