Primo miglior vino della Lombardia al Lugana Bio della Perla del Garda assegnato da “I migliori vini d’Italia”

Di Luigi Del Pozzo

Desidero esprimere a Ettore e i miei com­pli­men­ti per il pre­mio di pri­mo miglior bian­co del­la , che e’ sta­to vin­to dal­la Per­la del Gar­da, l’azien­da agri­co­la mul­ti­fun­zionale che con­ducono a Lona­to del Gar­da, nel Bres­ciano”. Cosi’ ha dichiara­to l’assessore
all’A­gri­coltura del­la Lom­bar­dia, ricor­dan­do che si trat­ta del riconosci­men­to asseg­na­to per il vino Lugana Bio 2016 dal som­me­li­er Luca Maroni nel­l’am­bito del­l’even­to ‘I migliori vini ital­iani — 2017’.

Il pre­mio — ha pros­e­gui­to l’asses­sore regionale — cer­ti­fi­ca la cresci­ta che ha com­pi­u­to in questi anni un vino sim­bo­lo del­la Lom­bar­dia, quale e’ il Lugana, par­ti­co­lar­mente apprez­za­to sia sul mer­ca­to inter­no che sul fronte inter­nazionale, con una quo­ta export ele­va­ta nel Cen­tro e Nord Europa, gra­zie anche alla polit­i­ca ricetti­va del­l’area garde­sana, che rap­p­re­sen­ta un volano per il ter­ri­to­rio. Con­tem­po­ranea­mente, puo’ essere inte­so anche come trib­u­to alla cresci­ta del bio­logi­co come nuo­vo trend di con­su­mi, anche in ambito enologico”.

Il pre­mio sara’ con­seg­na­to da Luca Maroni nel­la sede del Magna Pars di via Tor­tona 15 a Milano, il prossi­mo 23 novem­bre, gior­na­ta inau­gu­rale de ‘I migliori vini ital­iani — Milano 2017’ (fino al 25 novembre).