L'edizione numero trenta al via sabato 2 luglio, attese oltre 80 imbarcazioni

Tutto pronto sul Lago di Garda per la Trans Benaco Cruise Race

Di Redazione

Tut­to pron­to sul Lago di Gar­da dove, da saba­to 2 luglio, pren­derà il via l’edi­zione numero trenta del­la Trans Bena­co Cruise Race, il clas­si­co appun­ta­men­to veli­co garde­sano orga­niz­za­to dal Cir­co­lo Nau­ti­co Portese con la col­lab­o­razione del North West Gar­da Sail­ing.

Freme in queste ore l’at­tiv­ità nel­la seg­rete­ria del Cir­co­lo Nau­ti­co Portese, dove tra il com­ple­ta­men­to delle iscrizioni ed il ritiro dei pac­chi gara è un con­tin­uo via vai di velisti ed oper­a­tori del set­tore. Pro­prio da Portese arrivano seg­nali e numeri incor­ag­gianti per quan­to riguar­da l’e­len­co iscrit­ti, che alle 12 di oggi ha già super­a­to quo­ta 40  con un rulli­no di mar­cia ben supe­ri­ore rispet­to alle edi­zioni prece­den­ti e des­ti­na­to ad aumentare espo­nen­zial­mente nelle prossime ore.
Già con­fer­ma­ta la pre­sen­za dei cam­pi­oni in car­i­ca di Asster­isco, l’as­so 99 di Zam­boni Pier­gior­gio che ten­terà di bis­sare il suc­ces­so ottenu­to lo scor­so anno, così come non mancherà Bravis­si­ma, di Gio­van­ni Piz­zat­ti  già vincitrice in altre quat­tro edi­zioni e sec­on­da solo a Medi­a­tel nel­l’al­bo d’oro del­la man­i­fes­tazione. L’edi­zione del trenten­nale è quin­di pronta a tinger­si il sangue di blu, vista la pre­sen­za del bis nipote di re Lud­wig III di Baviera, il principe Luit­pold von Bay­ern che regaterà a bor­do del­l’As­so 99 König Lud­wig.
A poche ore dal­la parten­za del­l’edi­zione del trenten­nale il pres­i­dente del Cir­co­lo Nau­ti­co Portese Fran­co Tirelli dichiara:“Siamo alla fine del­la fase di preparazione del­la Trans Bena­co del trenten­nale. Final­mente sapre­mo se sarà l’inizio di una nuo­vo e con­di­vi­so per­cor­so ver­so un peri­o­do che veda una nuo­va col­lab­o­razione fra Cir­coli o se le vari­azioni inter­venute non saran­no com­p­rese dal mon­do del­la vela garde­sana che, per inciso, non sta cer­to attra­ver­san­do il miglior peri­o­do del­la sua sto­ria. In estrema sin­te­si, la rispos­ta degli arma­tori ci dirà se siamo sta­ti cor­ag­giosi o temer­ari. Di sicuro abbi­amo fat­to il pos­si­bile,  come sicu­ra­mente avrem­mo potu­to fare meglio.  Abbi­amo dovu­to scegliere fra l’essere pri­gion­ieri del­la tradizione o inter­preti di un nuo­vo ruo­lo di coin­vol­gi­men­to di altri Cir­coli fratel­li. Non sen­za dub­bi ma anche sen­za rimpianti prefe­ri­amo la sec­on­da opzione. Ringrazio tut­ti: ami­ci, col­lab­o­ra­tori, spon­sor, Isti­tuzioni che ren­dono pos­si­bile tut­ti gli anni il ripeter­si di quel­lo che, se guardiamo le forze in cam­po, sem­bra sem­pre un mez­zo mira­co­lo.”
Sod­dis­fazione per il lavoro fin qui svolto dal comi­ta­to orga­niz­za­tore viene espres­sa dal pres­i­dente del North West Gar­da Sail­ing Andrea Corsato:“Tutto è pron­to sia a Portese che a Limone per dare vita a ques­ta rina­ta trentes­i­ma Trans­Be­na­co. Le barche iscritte aumen­tano e questo raf­forza la nos­tra fidu­cia sul­la scelta fat­ta. Anche il Meteo sem­br­erebbe dal­la nos­tra parte con due gior­nate di sole e quin­di di pre­sum­i­bile buona ter­mi­ca. I due Cir­coli stan­no lavo­ran­do mag­nifi­ca­mente e le sin­ergie sono ottime. I due team han­no com­pi­ti pre­cisi e l’or­ga­niz­zazione fila a mer­av­iglia. Pen­so che unire le forze sia davvero la chi­ave per un futuro di gran­di man­i­fes­tazioni sul Lago di Gar­da e la stra­da intrapre­sa dal NWGS e il CNP sia l’u­ni­ca pos­si­bile anche se in sali­ta. Il cam­bi­a­men­to incon­tra sem­pre delle resisten­ze ed è gius­to che sia così, ma tut­to cam­bia e tut­to si evolve, dob­bi­amo avere il cor­ag­gio di vedere più avan­ti e antic­i­pare le nuove esi­gen­ze del­la soci­età. Come sem­pre un pizzi­co di fol­lia non deve man­care e osare deve sem­pre rimanere l’o­bi­et­ti­vo pri­mario del­l’uo­mo.”
Per iscriver­si alla man­i­fes­tazione c’è tem­po fino alle ore 18:00 di ven­erdì 1 luglio 2016, ed è pos­si­bile far­lo o pres­so la seg­rete­ria del Cir­co­lo Nau­ti­co Portese o medi­ante l’ap­pos­i­to form pub­bli­ca­to nel sito inter­net del­la man­i­fes­tazione, che dovrà essere deb­ita­mente com­pi­la­to in tut­ti i suoi campi e sot­to­scrit­to dal­l’ar­ma­tore o da un suo del­e­ga­to.
Per tut­ti gli appas­sion­ati sarà pos­si­bile seguire la rega­ta — oltre che attra­ver­so il sito inter­net uffi­ciale — anche attra­ver­so dei maxi scher­mi che saran­no col­lo­cati nelle piazze di Portese, Salò e Limone sul Gar­da e trasmet­ter­an­no — oltre alle immag­i­ni in diret­ta dal cam­po di rega­ta anche il live track­ing delle imbar­cazioni.
La Trans Bena­co Cuise Race si prepara ad avere un nutri­to segui­to anche sui social, dove nei pro­fili Face­book, Twit­ter ed Insta­gram ver­ran­no posta­ti video e foto attra­ver­so l’hash­tag #trans­be­na­co­race.
Par­ti­co­lar­mente ric­co risul­ta essere il pro­gram­ma di even­ti col­lat­er­ali che si svol­ger­an­no tra Limone ed il por­to di Portese: saba­to 2 luglio infat­ti pres­so il lun­go­la­go di Limone è in pro­gram­ma “La Fes­ta”, con con­cer­to dei bir­ra e sala­manne gratis per tut­ti, men­tre a San Felice del Bena­co si svol­ger­an­no le pre­mi­azioni del giro del­l’ a nuo­to, con una ser­a­ta enogas­tro­nom­i­ca con musi­ca dal vivo. Domeni­ca 3 luglio invece pres­so il Por­to di Portese sono in pro­gram­ma la pre­mi­azione del­la Trans Bena­co Cruise Race e del­la com­bi­na­ta vela/golf, con il con­cer­to di Luca Arti­oli & la ban­da dei Sur.
La Trans Bena­co Cruise Race, man­i­fes­tazione orga­niz­za­ta dal Cir­co­lo Nau­ti­co Portese e da North West Gar­da Sail­ing,
 gode del patrocinio del­la , del­la provin­cia di Bres­cia, del­la Comu­nità Mon­tana del Bres­ciano, del Con­sorzio Lago di Gar­da — Lom­bar­dia, del­la , del­l’As­so­ci­azione Ital­iana Dona­tori di Organi, del­l’AVIS e del­l’As­so­ci­azione Nazionale Trapi­antati di Organi, oltre ai patroci­ni del Comune di San Felice del Bena­co, di Limone sul Gar­da e del Comune di Salò.
Main Spon­sor del­la man­i­fes­tazione sono Sider Logis­tic e Glob­al Sys­tem. Spon­sor del­la Trans Bena­co sono: Lefay Resort, Gar­da Blu, My net, Erec­ta, iGus­sa­go, Cen­tro Tao, Idra, Fratel­li Piet­ta, Cam­pi­one Fash­ion, 3M — Big Wipes, Horstmann Hotels. Sup­port­er del­la rega­ta sono: Cas­sa Rurale Alto Gar­da, Ris­torante Gran Faus­to, San­i­taria Servizi Ambi­en­tali, Gar­dair, Mosca Prodot­ti Petro­lifi­ci, Viba­tex, Vivaio San­ti­a­go, Cheren­gui­to Beach Bar, Gar­da Escur­sioni, Tavina Acque Min­er­ali, Elet­tro Sys­tem e Long Island.