Proposta di vincolo per l’area di Maguzzano

24/03/2015 in Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Per dare mag­giore vis­i­bil­ità pos­si­bile alla richi­es­ta del­la Soprint­en­den­za dei beni architet­toni­ci e pae­sag­gis­ti­ci del­la Provin­cia di Bres­cia di vin­co­lo indi­ret­to nel­la zona cir­costante l’, l’Assessorato all’Urbanistica del Comune di Lona­to del Gar­da comu­ni­ca quan­to segue.

In data 12 mar­zo 2015 è per­venu­ta pres­so il Comune di Lona­to del Gar­da la comu­ni­cazione di avvio del pro­ced­i­men­to rel­a­ti­vo alla dichiarazione di inter­esse cul­tur­ale, par­ti­co­lar­mente impor­tante, e di tutela indi­ret­ta con pre­scrizioni di una vas­ta area cir­costante l’abbazia di Maguz­zano, già sot­to­pos­ta a vin­co­lo di tutela diretta.

L’area ogget­to di avvio di pro­ced­i­men­to, per la parte inclusa nel ter­ri­to­rio lonatese, si col­lo­ca tra via Reci­a­go e via S.Giulia, ai con­fi­ni di Padenghe, e nell’altro sen­so inizia dal­la zona Lido e oltrepas­sa via Maguz­zano, sal­en­do da un lato lun­go via Bre­da, sino a rag­giun­gere il cen­tro abi­ta­to, via Bar­cuzzi, e per­cor­ren­done un trat­to ver­so il cen­tro di Lona­to, per poi tornare a scen­dere dall’altro lato all’altezza di via Man­ci­no e, trasver­salmente, in zona Ambrosi­na Alta, via Maguz­zano e ricol­le­gar­si a via Reci­a­go, aggi­ran­do la casci­na Ambrosi­na bassa.

All’interno di tale perimetro, sono indi­cate alcune modal­ità dif­fer­en­ti di inter­ven­to edilizio. In par­ti­co­lare, infor­ma l’assessore Chris­t­ian Simon­et­ti, «si seg­nala che, sal­vo alcu­ni casi par­ti­co­lari rel­a­tivi a inter­ven­ti già pro­gram­mati e autor­iz­za­ti, le aree saran­no di fat­to ined­i­fi­ca­bili anche per le aziende agri­cole già in essere, men­tre per gli edi­fi­ci agri­coli e non agri­coli già esisten­ti, fat­ta eccezione per la fas­cia diret­ta­mente a lago, sarà pos­si­bile un incre­men­to vol­u­met­ri­co del 10%».

Tali pre­scrizioni sono già imme­di­ata­mente vincolanti.

Per ulte­ri­ori infor­mazioni, e per ver­i­fi­care le pro­pri­età incluse nel vin­co­lo, i pro­pri­etari potran­no con­sultare il sito del Comune di Lona­to del Gar­da (www.comune.lonato.brescia.it): nel­la colon­na di destra (box azzur­ro in home­page: “In evi­den­za”) clic­can­do su “Pro­pos­ta vin­co­lo Maguz­zano” sono pub­bli­cati tut­ti gli alle­gati che indi­vid­u­ano i map­pali di pro­pri­età e le planime­trie con leg­en­da col­orata, cor­rispon­den­ti al quadro d’unione e alle zone, in scala mag­giore, che ne fan­no parte.

Tut­ti gli inter­es­sati potran­no inter­venire nel pro­ced­i­men­to, pro­ducen­do doc­u­men­tazioni e/o mem­o­rie entro e non oltre il 30 mag­gio 2015.

 

 

Parole chiave: