Oggi una esercitazione, domani conferenza sulla sismicità del Garda

Protezione civile in passerella cent’anni dopo il terremoto

28/10/2001 in Avvenimenti
Di Luca Delpozzo
se.za.

Oggi, nel cen­tro stori­co di Salò, si svol­gerà una eserci­tazione di inter­ven­to di e di evac­uazione via lago. Numerosi i cit­ta­di­ni e gli stu­den­ti delle scuole supe­ri­ori che han­no ader­i­to come com­parse. Gra­zie alla loro pre­sen­za, sarà pos­si­bile sim­u­la­re gli even­tu­ali sce­nari nel­la malau­gu­ra­ta ipote­si di una cat­a­strofe. Si inizierà alle ore 9, con l’alz­a­bandiera, accom­pa­g­na­to dal­la fan­fara e la mes­sa al cam­po base, allesti­to pres­so il piaz­za­le del­la Can­ot­tieri; e si con­tin­uerà fino alle 13. Sono pre­viste sim­u­lazioni di ter­re­moti, con ricer­ca di per­sone sot­to le mac­erie (uti­liz­zan­do stru­men­ti spe­cial­is­ti­ci) e soc­cor­so ai fer­i­ti, inter­ven­ti nel gol­fo, cen­si­men­to e recu­pero di beni architet­toni­ci, artis­ti­ci e bib­liote­cari, riforn­i­men­to di viveri anche nelle frazioni, pre­dis­po­sizione di squadre anti-sci­a­callag­gio, ecc. Dalle 14.30 alle 17.30 i vis­i­ta­tori avran­no l’op­por­tu­nità di ammi­rare i mezzi del­la pro­tezione Civile. Il per­son­ale sarà disponi­bile per even­tu­ali spie­gazioni. L’inizia­ti­va è orga­niz­za­ta dal comune e dal­l’Ate­neo per ricor­dare il cen­te­nario del ter­re­mo­to di Salò, avvenu­to il 30 otto­bre 1901. Col­lab­o­ra­no la Comu­nità mon­tana Bres­ciano, l’Is­ti­tu­to tec­ni­co «Cesare Bat­tisti», il Liceo «Fer­mi», l’As­so­ci­azione «Ami­ci del gol­fo», la Mutuo Soc­cor­so, il 118, la Com­pag­nia dei , del­la , i vig­ili urbani, gli , i pom­pieri, la Pro­tezione civile IX Com­pren­so­rio, i , i Vec­chi Scouts di Salò, l’Osser­va­to­rio e la Stazione sis­mi­ca «Pio Bet­toni». Domani, lunedì, alle ore 20.45, nel­la sala con­sil­iare del Palaz­zo munic­i­pale, si ter­rà una con­feren­za sul­la sis­mic­ità del baci­no garde­sano. Le relazioni saran­no svolte dal geol­o­go Piero Fiac­caven­to e dal pro­fes­sor Pier­car­lo Belot­ti, che illus­tr­erà una tesina del­lo stu­dente Mar­co Ghis­el­li, pun­to di parten­za per la stesura di un libro che sarà stam­pa­to entro . E’ pre­vis­to anche un inter­ven­to del­la pro­fes­sores­sa Maria Tere­sa Cru­ciani Fof­fa. L’in­tro­duzione è affi­da­ta all’asses­sore provin­ciale all’Am­bi­ente, Enzo Cos­su, al sin­da­co , al con­sigliere del­e­ga­to per la Pro­tezione civile Pasquale Mag­gi, al pres­i­dente del­l’Ate­neo Vit­to­rio Pir­lo e a quel­lo del­la Comu­nità mon­tana Bruno Faustini.