Ritrovo per i volontari sabato 28 settembre al Lido Campanello di Castelnuovo d/G.

Puliamo il Mondo, partendo dal lago…

Parole chiave:
Di Redazione

Appun­ta­men­to saba­to 28 set­tem­bre al Lido Cam­pan­el­lo di Castel­n­uo­vo del Gar­da con il volon­tari­a­to ambi­en­tale: “Puliamo il Mon­do”, pro­mosso da Legam­bi­ente per favorire una mag­giore atten­zione alla tutela del ter­ri­to­rio. A Castel­n­uo­vo l’at­tiv­ità sarà svol­ta come di con­sue­to lun­go la passeg­gia­ta lago.

«Il sig­ni­fi­ca­to del­l’inizia­ti­va pro­pos­ta da Legam­bi­ente, che vede l’adesione di molti Comu­ni, è quel­lo di pren­der­si cura del pro­prio ter­ri­to­rio. È nat­u­ral­mente com­pi­to del­l’Am­min­is­trazione comu­nale tenere pulite le aree ver­di ma va con­sid­er­a­to che gran parte degli inter­ven­ti è dovu­to a com­por­ta­men­ti poco civili ─ pre­cisa Rober­to Oliosi, con­sigliere del­e­ga­to all’Ecologia, Agri­coltura e Ambi­ente ─. Parte­ci­pare a Puliamo il Mon­do sig­nifi­ca man­dare un mes­sag­gio di civiltà e di atten­zione alla cosa pub­bli­ca. L’ade­sione del Comune di Castel­n­uo­vo del Gar­da all’iniziativa offre l’op­por­tu­nità a chi lo desidera di dimostrare in maniera conc­re­ta che tiene al luo­go in cui vive, che lo vuole bel­lo e in ordine ed è dis­pos­to a rim­boc­car­si le mani in pri­ma per­sona».

Il ritro­vo è pre­vis­to per le 14.30 al Lido Cam­pan­el­lo dove saran­no dis­tribuiti i kit per la rac­col­ta a tut­ti i parte­ci­pan­ti. Da qui si par­tirà ver­so le 15 per arrivare a fine attiv­ità al Lido Ronchi.

A con­clu­sione delle oper­azioni di pulizia, intorno alle 17, nel par­co del Lido Ronchi è pre­vista una meren­da con prodot­ti locali a “Km zero” offer­ti dal­la Coldiret­ti.

Non mancherà anche quest’anno il sup­por­to del­la sezione locale del­la .

Parole chiave: