Quaderni del Vittoriale

24/09/2018 in Libri
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

“Quaderni del Vittoriale” (ed. Silvana Editoriale) è il titolo della prestigiosa rivista di studi dannunziani prodotta dalla Fondazione “Il Vittoriale degli Italiani” con l’intento di rendere note le ricerche e le numerose attività promosse dal Vittoriale degli Italiani di Gardone, presieduto da Giordano Bruno Guerri. Nel perpetuare la memoria di Gabriele d’Annunzio, il centro di studi del Vittoriale si fa promotore e depositario dell’intera storia culturale, artistica e politica fra la fine del XIX secolo e l’inizio del XX secolo.

Il Quaderno n. 13 e pure le altre edizioni, come ricorda il direttore editoriale Francesco Prefetti, “si propongono di essere un luogo di ricerca e riflessione a tutto tondo e in un’ottica interdisciplinare, sulla figura, sulla personalità, sulla vita, sulle opere di Gabriele d’Annunzio, visto, letto e interpretato in una chiave che serva a darne un’immagine il più possibile vicina alla realtà e svelarne la dimensiona e, quindi, l’attualità… in una linea di continuità”. Il tutto per valorizzare anche l’immenso patrimonio archivistico della Fondazione.

Studi e ricerche contenuti: Gabriele d’Annunzio e la politica. Il viaggio iniziatico alla scoperta della modernità di Francesco Perfetti; Maurice Barrès, Gabriele d’Annunzio, Ernst Jünger et la question de l’esthétique di Didier Musiedlak; « Ce dur petit soldat… » (juillet 1914 – mai 1915) di Maurizio Serra; Magnifiche presenze: Gabriele d’Annunzio e Giovanni Pascoli di Daniela Marcheschi; “Io per te. Tu per me”. Il carteggio Gabriele d’Annunzio e Giuseppina Giorgi Mancini di Francesca Martinelli

Nella “Fabbrica” del Vittoriale: Ampolle in Prioria di Paola Goretti. Inediti e rari: “Mia cara cara mamma”. Lettere inedite di Gabriele d’Annunzio a Luisa De Benedictis

di Franco Mancuso e “… nello studio d’un poeta” – Lettere inedite tra Mario Bernardi e Annamaria Franzoni di Chiara Arnaudi.

Pubblicato nel Numero di Settembre di Gienne

Commenti

commenti