Domenica il pranzo per tutte le famiglie

Quadri, musica e fuochi per la festa di Sant’Isidoro

11/07/2003 in Avvenimenti
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Camilla Madinelli

Come da lun­ga tradizione ritor­na, dopo la pausa del­lo scor­so anno dovu­ta ai lavori di restau­ro del­la chiesa par­roc­chiale, la Fes­ta di Sant’Isidoro, orga­niz­za­ta dal comi­ta­to del­la fes­ta, in col­lab­o­razione con tutte le asso­ci­azioni locali e con il patrocinio dell’amministrazione comu­nale, la Comu­nità mon­tana del e il Con­sorzio tutela vini Ter­rade­ifor­ti. La fes­ta si ter­rà nel­la piaz­za cen­trale del paese, nei pres­si del­la chiesa par­roc­chiale, ded­i­ca­ta sia a San Gio­van­ni Bat­tista che a San Isidoro, da oggi a lunedì, e vedrà il susseguir­si di momen­ti sia reli­giosi che di fes­ta comu­ni­taria. Oggi alle 20.30 ver­rà cel­e­bra­ta dal par­ro­co don Ennio Scarsi­ni la mes­sa al capitel­lo di Sant’Isidoro in local­ità Vanzelle, che ter­mi­na la set­ti­mana di pere­gri­nazione del san­to pro­tet­tore del­la cam­pagna e dei rac­colti lun­go le con­trade del riv­o­lese. Seguirà quin­di un momen­to di fes­ta popo­lare e con­viviale in cam­pagna. Domani invece prende il via la vera e pro­pria fes­ta del­la comu­nità. Alle 18.30 nelle sale par­roc­chiali saran­no aperte la pesca di benef­i­cen­za e una mostra di pit­tura degli artisti Vir­ginio Mel­chiori e Mar­ti­na Mel­chiori. Alle 19 sarà la vol­ta dei chioschi enogas­tro­nomi­ci, che offriran­no otti­mi piat­ti e buon . Via alla musi­ca e alle danze alle 21, con la musi­ca del com­p­lesso I Pio­nieri. Domeni­ca alle 11 ci sarà la cel­e­brazione del­la mes­sa nel­la chiesa par­roc­chiale, con la parte­ci­pazione del­la Schola can­to­rum del paese. Seguirà, alle 12, un aper­i­ti­vo «con­tadi­no» e il pran­zo per tutte le famiglie di Riv­o­li. Alle 18 riapri­ran­no la pesca di benef­i­cen­za, le mostre e gli stand enogas­tro­nomi­ci. Alle 21 infine il com­p­lesso Ger­mano Guidasti ani­merà la ser­a­ta con la sua musi­ca. La fes­ta di San Isidoro si con­clud­erà lunedì. Alle 18.30 apri­ran­no la pesca di benef­i­cen­za, le mostre di pit­tura e gli stand enogas­tro­nomi­ci, segui­ti alle 21 dal com­p­lesso Daniela e Rober­to. E poi, per finire alla grande, alle 23.30 si ter­rà una spet­ta­co­lare esi­bizione pirotec­ni­ca. Durante l’intera man­i­fes­tazione sarà pre­sente un luna park per i più pic­coli e anche uno stand infor­ma­ti­vo del grup­po mico­logi­co, che dis­tribuirà mate­ri­ale infor­ma­ti­vo e sarà disponi­bile per ogni tipo di infor­mazione o richi­es­ta. Inoltre, per tut­ti i giorni del­la fes­ta saran­no aper­ti al pub­bli­co il napoleon­i­co in piaz­za Napoleone I e il museo del­la Grande Guer­ra, al forte di Riv­o­li. Il rica­va­to del­la fes­ta andrà a sosteg­no del­la par­roc­chia e delle varie attiv­ità, nonché a favore del­la notev­ole spe­sa sostenu­ta per il restau­ro che ha con­sol­ida­to e abbel­li­to la chiesa par­roc­chiale, cen­tro reli­gioso e prezioso pat­ri­mo­nio artis­ti­co culturale.

Parole chiave: