Centrodestra unito con Paganella Sereni «sconta» un’alleanza divisa

Quattro i candidati: l’Udeur Popolari ha deciso di fare da sola

Di Luca Delpozzo
Giovanni Vigna

Pre­sen­tate a Cas­tiglione le liste per le elezioni comu­nali che si svol­ger­an­no il 27 e 28 mag­gio, con even­tuale bal­lot­tag­gio domeni­ca 10 e lunedì 11 giugno.A Cas­tiglione i can­di­dati sin­daci per ques­ta tor­na­ta elet­torale ammin­is­tra­ti­va, nell’ordine del sorteg­gio avvenu­to ieri, sono: Fab­rizio Paganel­la, sin­da­co uscente per la lista di cen­trode­stra, Rossel­la Jes­si­ta Mc Kin­ney per la lista Mas­tel­la-Popo­lari Udeur, Inno­cente Sereni per la lista del cen­trosin­is­tra e Mas­si­mo Mer­goni per la lista «Cas­tiglione Migliore». Il sin­da­co uscente, Paganel­la, è sostenu­to da Forza Italia, Allen­za Nazionale, Lega Nord Pada­nia e Udc. Il can­dida­to di cen­trosin­is­tra è sostenu­to dai rag­grup­pa­men­ti di Cas­tiglione demo­c­ra­t­i­ca, Social­isti ambi­en­tal­isti e Moderati al Cen­tro. Gli altri due can­di­dati sono sostenu­ti dal rag­grup­pa­men­to che dà il nome alla lista.Il cen­trosin­is­tra si pre­sen­ta divi­so al pri­mo turno, men­tre il cen­trode­stra ripro­pone a Cas­tiglione la for­mu­la del­la Casa delle Lib­ertà. In questo caso l’Udc cas­tiglionese ha prefer­i­to appog­gia­re anco­ra il sin­da­co del­la coal­izione uscente. Domeni­ca 27 mag­gio la votazione avrà inizio alle ore 8 del mat­ti­no e si con­clud­erà alle 22 men­tre, lunedì 28 mag­gio, dalle 7 del mat­ti­no alle 15.