Questa sera alle 21.00 la Rocca di Lonato del Garda si illuminerà di verde in occasione del Global Greening 

17/03/2021 in Attualità
Di Redazione

Ques­ta sera alle 21.00 la Roc­ca di Lona­to del Gar­da, Mon­u­men­to Nazionale, si illu­min­erà di verde in occa­sione del­la gior­na­ta di San Patrizio, patrono d’Irlanda. Si unirà così sim­boli­ca­mente ad altri 42 mon­u­men­ti-sim­bo­lo ital­iani (dal­la Torre di Pisa a Cas­tel Nuo­vo di Napoli) che aderiscono all’iniziativa Glob­al Green­ing di Tur­is­mo Irlan­dese. Lo spet­ta­co­lo dell’imponente for­ti­fi­cazione vis­con­teo vene­ta (fra le più estese ed impor­tan­ti del­la Lom­bar­dia) illu­mi­na­ta di verde sarà sicu­ra­mente di grande sug­ges­tione e si potrà ammi­rare anche sui social e sul sito di Tur­is­mo Irlandese.

Lan­ci­a­to nel 2010 in Aus­tralia con l’illuminazione di verde dell’iconico Sid­ney Opera House, il Glob­al Green­ing coin­volge ogni anno, con un suc­ces­so sem­pre cres­cente, gli irlan­desi e tut­ti gli ami­ci dell’Irlanda in una vivi­da dimostrazione di ami­cizia ver­so l’isola di smer­al­do. Nel 2019 oltre 340 impor­tan­ti mon­u­men­ti in tut­to il mon­do, edi­fi­ci e luoghi sim­bo­lo (tra cui diver­si siti UNESCO) si sono illu­mi­nati di verde il giorno del­la Fes­ta di San Patrizio per almeno due ore. Quest’anno più che mai l’evento ha l’obiettivo di portare un mes­sag­gio di ami­cizia, vic­i­nan­za e sper­an­za agli oltre 70 mil­ioni di per­sone in tut­to il mon­do che han­no lega­mi con l’Irlanda: ad illu­mi­nar­si saran­no cir­ca 440 i siti di vari con­ti­nen­ti. Tra le novità inter­nazion­ali, una cas­set­ta delle let­tere in cima alla Øre­top­pen Moun­tain in Norve­g­ia, 350 km sopra il Cir­co­lo Polare Arti­co; la fontana più grande del mon­do, The Palm Foun­tain a Dubai; l’ed­i­fi­cio più alto del Sud Amer­i­ca, la Torre Costan­era del Cile. Anche l’Italia ha dimostra­to un forte inter­esse da parte di tut­ti i ter­ri­tori e ha ader­i­to in gran forza, da nord a sud: sono infat­ti 42 i siti che parte­ci­pano all’edizione 2021, di cui la mag­gior parte – come appun­to la Roc­ca di Lona­to- sono new entry.