Tre giornate al palacongressi

Raccontare i luoghi

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
Riva del Garda

Uno svilup­po sosteni­bile del tur­is­mo è entra­to ormai a far parte del­la cul­tura cor­rente nel set­tore del­la comu­ni­cazione di mas­sa, così com’è tra­mon­ta­ta l’idea di un tur­is­mo come «fab­bri­ca di diver­ti­men­to». La svol­ta cul­tur­ale e psi­co­log­i­ca dovrebbe far riflet­tere oper­a­tori ed ammin­is­tra­tori del ter­ri­to­rio. A loro dunque sono ind­i­riz­zate le «Gior­nate del­la comu­ni­cazione tur­is­ti­ca» di Riva in cal­en­dario dal 10 al 12 mag­gio. Per tre giorni, uti­liz­zan­do anche il pat­ri­mo­nio di espe­rien­ze che nel set­tore ha accu­mu­la­to l’Apt provin­ciale con i suoi prog­et­ti di comu­ni­cazione e di even­ti, si par­lerà nel­lo speci­fi­co dei «luoghi nos­tri» del tur­is­mo: quel com­p­lesso di tradizioni e di cul­tura che si offre agli sguar­di del tur­ista, con­no­tan­do in maniera speci­fi­ca una local­ità e for­nen­do al vis­i­ta­tore d’un giorno o di una set­ti­mana moti­vazioni e sti­moli. Il den­so pro­gram­ma prevede relazioni, lezioni ed inter­ven­ti di esper­ti inter­nazion­ali di sicuro liv­el­lo: antropolo­gi, geografi, soci­olo­gi, gior­nal­isti, attori: fra gli altri Isabel­la Bossi Fedrig­ot­ti e Gabriel­la Bel­li, diret­trice del Mart, Mario Bot­ta prog­et­tista del­la nuo­va sede rovere­tana del trenti­no. Mag­giori infor­mazioni sono reperi­bili anche sul sito web del­l’even­to, all’ind­i­riz­zo www. raccontaluoghi.it.

Parole chiave: