Al via venerdì 19 giugno la VI edizione della più importante manifestazione italiana dedicata alla radiofonia, quest’anno esclusivo palcoscenico di dibattiti con emittenti internazionali, inizative disneyane per bambini, ospiti “spaziali” e sperimentazioni artistiche “divine”...

RadioIncontri 2009: a Riva del Garda arriva l’onda delle radio!

Di Luca Delpozzo

Tre, due, uno… RadioIn­con­tri on air!Parte final­mente l’edizione 2009 dell’inimitabile ker­messe che dal 19 al 21 giug­no trasformerà Riva del Gar­da nel­la cap­i­tale delle onde radio ital­iane – ma non solo! — e che per tre giorni ne invaderà let­teral­mente piazze e vie con pro­gram­mi, voci e soprat­tut­to volti dei per­son­ag­gi più amati dell’etere.Tanti gli even­ti di ques’anno spic­ca la pre­sen­za per la pri­ma vol­ta nel­la sto­ria del fes­ti­val di una delle prin­ci­pali reti radiotele­vi­sive europee, la tedesca Hes­sis­ch­er Rund­funk di Fran­co­forte, che con Heinz Som­mer, pres­i­dente del­la Com­mis­sione Radio del­l’E­bu parteciperà al work­shop sul fun­zion­a­men­to delle emit­ten­ti pub­bliche nel con­ti­nente La radio in Europa: con­fron­ti e scam­bi (21 giug­no, ore 11.00).Un’apertura inter­nazionale che fa di RadioIn­con­tri una man­i­fes­tazione ancor più uni­ca e di rifer­i­men­to asso­lu­to sia per il pub­bli­co di radioas­colta­tori che nel panora­ma di set­tore europeo, tes­ti­mo­nian­do l’avanguardia e la cre­ativ­ità sem­pre viva del prog­et­to. Ma anche un’attenzione al ter­ri­to­rio del GARDA Trenti­no che ha nel­la Ger­ma­nia il suo fon­da­men­tale mercato.Non solo temi d’attualità e inizia­tive per gli appas­sion­ati più “grandi”.Tante sor­p­rese ci saran­no infat­ti per tut­ti i bam­bi­ni gra­zie a un altro pres­ti­gioso e ama­tis­si­mo ospite, anch’esso di orig­i­ni e fama inter­nazion­ali: Topoli­no, che insieme ad alcu­ni tra i più accred­i­tati scenografi e dis­eg­na­tori Dis­ney e alla redazione del gior­nali­no sarà pro­tag­o­nista del lab­o­ra­to­rio cre­ati­vo “La radio a fumetti”.Filo con­dut­tore dell’edizione 2009 saran­no le tribù radio­foniche: dalle radio region­ali viste come ele­men­to di apparte­nen­za ter­ri­to­ri­ale, ai pro­gram­mi e ai per­son­ag­gi in gra­do di con­no­tare indelebil­mente un’emittente, fino alle realtà capaci di sfruttare appieno le poten­zial­ità di Inter­net, come le web radio.In riva al lago saran­no poi pre­sen­ti fian­co a fian­co i gran­di net­work e le radio storiche, emit­ten­ti locali ed altre ama­to­ri­ali o uni­ver­si­tarie: tra le tante, Radio2 Rai, Radio3 Rai, RTL 102.5, Radio Dee­jay, Radio 105, M2o, Radio Dimen­sione Suono, Radio Monte Car­lo, R101, Radio Cap­i­tal e molte altre anco­ra che trasmet­tono in diret­ta i loro pro­gram­mi più famosi.Dopo il suc­ces­so del 2008, accan­to ai Radioin­con­tri e ai Radioas­colti — gli appun­ta­men­ti clou del­la man­i­fes­tazione — ci saran­no i Web Radioin­con­tri: gra­zie al prog­et­to L.U.N.A. di Futur3, part­ner dell’evento, l’in­tera zona di Piaz­za Bat­tisti e del lun­go­la­go ver­rà dota­ta di con­nes­sione WiFi trasfor­man­dosi in una sor­ta di suq per la trasmis­sione in diret­ta e gli even­ti comu­ni di 21 webra­dio italiane.Con i Radioas­colti ver­ran­no trasmes­si rig­orosa­mente live da Riva del Gar­da i pro­gram­mi cult più amati – e in alcu­ni casi apposi­ta­mente mod­i­fi­cati nel tito­lo -, come “Chia­mate Riva Tri­uno Tri­uno” (Radio Dee­jay) con il Trio Medusa, “Amne­sia” (Radio2) con Mat­teo Cac­cia, “Con­dor” (Radio2) con Gian­lu­ca Neri e Cinzia Spanò, “Un giorno da pec­o­ra” (Radio 2) con Clau­dio Sabel­li Fioret­ti e Gior­gio Lau­ro, “La stan­za del­la musi­ca” (Radio3) con Nico­la Pedone (ospite l’Ensem­ble Zefiro), “Cap­i­tal Week­end” (Radio Cap­i­tal) con Flavia Cer­ca­to, “L’al­tro lato” (Radio2) con Fed­eri­co Tad­dia, “Fm” (Radio Dee­jay) con Fed­eri­co Rus­so e Marisa Passera e “Il viag­gio come rac­con­to” (Popo­lare Net­work), la con­di­vi­sione dei diari di viag­gio con Clau­dio Agos­toni e Mari­na Petrillo.A far sen­tire la loro voce saran­no anche le emit­ten­ti region­ali Radio Dolomi­ti, Radio Viva Fm, nonché Radio Birik­i­na e Radio Bella&Monella.Con i Radioin­con­tri dialoghi e ping pong di domande e risposte tra pub­bli­co, pro­tag­o­nisti dei più impor­tan­ti pro­gram­mi radio­foni­ci e ospi­ti d’eccezione – tut­to da gustare il fac­cia a fac­cia di Volare Alto tra Elio e l’astronauta Umber­to Guidoni — oltre a dibat­ti­ti e work­shop tematici.Tra i tan­ti di quest’anno La radio alza il vol­ume, che con i rap­p­re­sen­tan­ti delle più gran­di emit­ten­ti nazion­ali illus­tr­erà la nuo­va indagine Audi­ra­dio su come cam­bia la ril­e­vazione del­l’as­colto radiofonico.E anco­ra Radio D.O.C., un incon­tro di ascolto sul­l’au­dio doc­u­men­tario a cura dell’associazione Audiodoc, che rac­coglie autori e autri­ci indipen­den­ti di doc­u­men­tari sonori, e Le stelle del­lo spazio si incon­tra­no alla radio, con Luca Nobili dell’Istituto Nazionale di Astrofisica.Da non perdere anche gli Ampi Dibat­ti­ti: da “M‑Factor” ded­i­ca­to al ruo­lo del­la musi­ca nel­la comu­ni­cazione tele­vi­si­va, con Francesco Facchinet­ti e l’esperienza di “X‑Factor”, il pro­dut­tore discografi­co Pier Pao­lo Per­oni ed il diret­tore del­la riv­ista Rolling Stone Car­lo Antonel­li, al provo­ca­to­rio Esiste la musi­ca clas­si­ca? (e se sì, cosa ne fac­ciamo?) con­dot­to da esper­ti e musicisti del settore.Infine gli imman­ca­bili appun­ta­men­ti di RadioIn­con­tri con il diver­ti­men­to a 360 gradi.Dalla clas­si­ca RadioRe­ga­ta Onde Anomale, a con­cer­ti e dj set in spi­ag­gia, come il Falò del­la Memo­ria di Amne­sia e Patchanka live, fino a Dis­coIn­fer­no — La Div­ina Com­me­dia in musi­ca, viag­gio nel­l’in­fer­no dan­tesco dell’attrice e del dee­jay, È mit­tente la fol­lia, l’assemblea gen­erale delle radio del­la salute men­tale, gli Incon­tri di Speakko, match di improvvisazione radio­fon­i­ca, e la grande chiusura con Onda Bian­ca: Le Radio in Festa.RadioIncontri è ideato da Ren­zo Cere­sa e Mas­si­mo Cir­ri — cura­tori artis­ti­ci dell’evento – ed è real­iz­za­to dall’Assessorato provin­ciale all’Agricoltura, alle Foreste, al Tur­is­mo ed alla Pro­mozione, dall’Apt Ingar­da e dal­la Trenti­no S.p.A. in col­lab­o­razione con il Comune di Riva del Gar­da, Riva del Gar­da Fiere­con­gres­si e Uffi­cio Eventi.Informazioni, appro­fondi­men­ti, immag­i­ni e pod­cast sul sito www.rivaradioincontri.it