Domani fra la cittadina aloisiana e Sabbioneta si svolgerà la "XIV Passeggiata" di moto d'epoca.

Raduno moto d’epoca

Di Luca Delpozzo
e.b.

Domani fra la cit­tad­i­na aloisiana e Sab­bione­ta si svol­gerà la “XIV Passeg­gia­ta” di moto d’e­poca, orga­niz­za­ta dal Club Auto Moto Stori­co Cas­tiglionese, pre­siedu­to da Vin­cen­zo Bucel­la, con il patrocinio del­l’asses­so­ra­to alle Man­i­fes­tazioni del comune. I boli­di a due ruote par­ti­ran­no da piaz­za Dal­lò alle 10.45 alla vol­ta di Carpenedo­lo, Casalmoro, Aso­la, Casalmag­giore e Sab­bione­ta, dove la comi­ti­va vis­iterà i musei e pranz­erà. Alle 15.30 il ritorno attra­ver­so Boz­zo­lo, Gazol­do, Piube­ga, Cere­sara e Medole, per arrivare nuo­va­mente a Cas­tiglione. Alle 17, dopo un breve rin­fres­co, i parte­ci­pan­ti con le loro moto storiche si ritro­ver­an­no in piaz­za Dal­lò per la pre­mi­azione finale, aper­ta alla popo­lazione, alla quale pren­derà parte anche il sindaco.Proprio Sig­urtà, per l’oc­ca­sione, ha invi­a­to una let­tera al pri­mo cit­tadi­no di Sab­bione­ta: “In ques­ta cir­costan­za ho volu­to lan­cia­re un ponte ide­ale fra i nos­tri due comu­ni — spie­ga — Il nos­tro Francesco e il loro Ves­pasiano furono due prin­cipi Gon­za­ga che si impeg­narono molto per il pat­ri­mo­nio artis­ti­co e cul­tur­ale del­la loro corte, facen­do mer­itare rispet­ti­va­mente a Cas­tiglione e Sab­bione­ta il tito­lo impe­ri­ale di cit­tà”. A tut­ti i parte­ci­pan­ti alla “passeg­gia­ta” sarà dona­to un omag­gio, men­tre un pre­mio spe­ciale andrà alle prime dieci moto più votate dagli stes­si partecipanti.