Ragazzi dell’Istituto Bazzoli-Polo di Desenzano nella Shock Room

Di Redazione

Anche quest’anno l’ASST del Gar­da ha ader­i­to al prog­et­to On the Road che per tre set­ti­mane ha vis­to impeg­nati alcu­ni stu­den­ti dell’Istituto Bazoli-Polo di Desen­zano nei pan­ni degli Oper­a­tori di Pron­to Soc­cor­so.
Il prog­et­to ha coin­volto otto gio­vani in età del­la patente al fine di ren­der­li mag­gior­mente con­sapevoli dei rischi che si cor­rono sul­la stra­da (e non solo) facen­doli vivere in pri­ma per­sona i del­i­cati momen­ti del soc­cor­so. L’unicità dell’iniziativa, nata dall’intuizione del gior­nal­ista Alessan­dro Inver­ni­ci e di un agente di Giuseppe Fuschi­no, è data pro­prio dal vivere l’esperienza in pre­sa diret­ta e “sen­za fil­tri” accan­to a chi opera quo­tid­i­ana­mente nel set­tore del­la sicurez­za e del soc­cor­so.
“Ho forte­mente volu­to la nos­tra parte­ci­pazione al prog­et­to – dichiara Peter Assem­bergs Diret­tore Gen­erale – per far sper­i­menta­re e far conoscere ai ragazzi il lavoro di chi opera nel­la ges­tione delle emer­gen­ze. Veden­do con i loro occhi le situ­azioni di ris­chio, i gio­vani pos­sono mat­u­rare con­sapev­olez­za sui peri­coli che pos­sono cor­rere in caso di com­por­ta­men­ti non adeguati e diventare molti­pli­ca­tori dell’azione pre­ven­ti­va for­man­do ed edu­can­do i pro­pri coetanei.”
Dopo aver vis­su­to in pre­sa diret­ta l’esperienza, ai “Ragazzi On The Road” viene chiesto di fis­sare le pro­prie sen­sazioni tramite self­ie o video diven­tan­do dei veri e pro­pri reporter. L’attività viene divul­ga­ta, nel rispet­to del­la pri­va­cy dei pazi­en­ti e dei loro famil­iari, attra­ver­so il sito www.ragazziontheroad.it e tramite i social net­work, in par­ti­co­lare la pag­i­na Face­book “Ragazzi on the Road”, l’account Twit­ter “@OnRagazzi”, il canale You Tube “Ragazzi On the Road” e sul pro­fi­lo Insta­gram “ragazz­ion­theroad”.
Il prog­et­to On the Road è pro­mosso dall’Associazione Socio Educa­ti­va “Ragazzi On the Road”, è patro­ci­na­to da e, per ques­ta speci­fi­ca inizia­ti­va, è real­iz­za­to in col­lab­o­razione con Lions Club Desen­zano Lago, Comune di Desen­zano del Gar­da, Comune di Sirmione, Azien­da Regionale Emer­gen­za Urgen­za-AREU. Il prog­et­to vede la parte­ci­pazione e la col­lab­o­razione di diverse altre isti­tuzioni ed enti riscuo­ten­do cres­cente inter­esse tra loro e i gio­vani stu­den­ti coetanei pro­tag­o­nisti di On the Road.