Prodotti e realtà agrituristiche del Garda alla ribalta nazionale grazie all’interessamento di Mamma Rai e di una delle più importanti riviste culinarie a livello nazionale: Cucina Italiana.

Rai e Cucina Italiana sul Garda

Di Luca Delpozzo
Luigi Del Pozzo

Prodot­ti e realtà agri­t­ur­is­tiche del Gar­da alla rib­al­ta nazionale gra­zie all’interessamento di Mam­ma Rai e di una delle più impor­tan­ti riv­iste culi­nar­ie a liv­el­lo nazionale: Cuci­na Ital­iana. Per due gior­nate, oggi e domani saba­to, infat­ti tec­ni­ci e gior­nal­isti delle due tes­tate saran­no alle prese con alcu­ni dei prin­ci­pali prodot­ti che l’agricoltura bres­ciana offre come l’olio d’oliva extravergine del­la Valte­n­e­si, i for­mag­gi e il . Nel cor­so di questi servizi ver­ran­no anal­iz­za­ti tut­ti quegli aspet­ti legati a queste speci­fiche pro­duzioni che par­tendo dal­la colti­vazione, pas­san­do attra­ver­so la trasfor­mazione, giunger­an­no al prodot­to fini­to ossia pron­to alla sua com­mer­cial­iz­zazione. Da tem­po il nuo­vo asses­sore all’agricoltura del­la Provin­cia di Bres­cia, Giampao­lo Man­tel­li, si sta muoven­do, e bat­ten­do affinché, i prodot­ti principe del­la nos­tra provin­cia pos­sano uscire dai con­fi­ni nat­u­rali per pre­sen­tar­si, con tutte le carte in rego­la, sui mer­cati nazion­ali ed inter­nazion­ali. Cer­to in par­ti­co­lari set­tori la pro­duzione non è cer­ta­mente di gran­di pro­porzioni ma cer­ta­mente la qual­ità è, anche recen­te­mente con­fer­ma­to dal­lo stes­so asses­sore, all’apice delle clas­si­fiche. Troupe RAI e gior­nal­isti di Cuci­na Ital­iana si muover­an­no insieme par­tendo dal­la Locan­da San­ta Giu­lia di Padenghe, dove è sta­to fis­sato il quarti­er gen­erale, nel­la gior­na­ta odier­na (ven­erdì) si occu­per­an­no di olio e for­mag­gi. Domani invece, saba­to, sarà la vol­ta del Lugana DOC con vis­ite alle can­tine Otel­la e Marang­o­na e pran­zo nell’agriturismo “Ortaglia” di San Mar­ti­no del­la Battaglia ovvi­a­mente a base di prodot­ti locali preparati con ricette del­la tradizione culi­nar­ia garde­sana Nel cor­so dell’incontro con­viviale, a San Mar­ti­no, saran­no pre­sen­ti l’assessore provin­ciale al tur­is­mo di Bres­cia , che rap­p­re­sen­terà anche il col­le­ga man­tel­li impeg­na­to nel comi­ta­to nazionale del CCD, ed il pres­i­dente del Francesco Ghiraldi.