Una selezione attenta tra espositori di livello e il valore aggiunto di tradizione ormai consolidata. Sono i tratti salienti della nuova edizione di Rassegna Antiquaria, l’evento di Staff Service dedicato all’alto antiquariato in programma dall’1 al 9 Nov

Rassegna Antiquaria: le molteplici sfaccettature guadagnate nel tempo

30/10/2008 in Fiere
Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Rasseg­na Anti­quar­ia van­ta una tradizione qua­si ven­ten­nale”, spie­ga Car­lo Miot­to, pres­i­dente di Staff Ser­vice. “Con gli anni la man­i­fes­tazione è cresci­u­ta, miglio­ran­dosi costan­te­mente in qual­ità e spes­sore, tan­to da divenire un appun­ta­men­to imman­ca­bile per gli esper­ti del set­tore e per tut­ti gli appassionati”.Rassegna Anti­quar­ia s’inserisce alla per­fezione nelle strut­ture del Cen­tro Fiera del Gar­da che, con l’elegante foy­er e il nuo­vo padiglione cen­trale, cos­ti­tu­isce una cor­nice all’altezza. “Negli ulti­mi anni abbi­amo scel­to di con­cen­trar­ci sem­pre di più sul­la qual­ità del­la pro­pos­ta”, dice Sil­via Dal­cò, cura­trice di Rasseg­na Anti­quar­ia. “L’antiquariato è un uni­ver­so dalle moltepli­ci sfac­cettature, in cui è fon­da­men­tale saper dis­tinguere, selezio­nan­do per­cor­si che pos­sano appa­gare il vis­i­ta­tore. Con Rasseg­na Anti­quar­ia pro­poni­amo una mostra di liv­el­lo, che ha saputo per­fezionar­si nel tempo”.Un’edizione, dunque, che si svilup­pa su un intero padiglione e che, con oltre cen­to espos­i­tori selezionati, fa seg­nare un incre­men­to del­la super­fi­cie espos­i­ti­va sen­za arretrare sul­la qual­ità dell’offerta. “I vis­i­ta­tori di Rasseg­na Anti­quar­ia san­no che a guidar­ci è la ricer­ca del­la qual­ità”, spie­ga Car­lo Miotto.“In un set­tore come quel­lo dell’antiquariato, la cred­i­bil­ità si con­quista con pazien­za e sac­ri­fi­cio. Cre­do che il liv­el­lo degli espos­i­tori di Rasseg­na Anti­quar­ia sia il miglior bigli­et­to da visi­ta e ci ripaghi di tut­ti gli sforzi di questi mesi di lavoro”.Ad accom­pa­gnare Rasseg­na Anti­quar­ia, come ogni anno, un even­to col­lat­erale di sicuro impat­to. STRADEDARTS è il sug­ges­ti­vo tito­lo di una mostra intera­mente ded­i­ca­ta alla “Street Art”, cor­rente d’arte con­tem­po­ranea tra le più cel­e­brate del momen­to. La mostra coin­vol­gerà alcu­ni artisti vici­ni al mon­do del Graf­fi­ti Writ­ing, altri con per­cor­si mag­gior­mente legati alla tradizione cal­i­for­ni­ana del­la poster-art e altri anco­ra vici­ni ad una comu­ni­cazione artis­ti­ca effet­tua­ta tramite stick­ers e sten­cil. “La nos­tra è una scelta che vuole gio­care sui con­trasti”, spie­ga Sil­via Dal­cò. “Rasseg­na Anti­quar­ia è una mostra dall’identità pre­cisa, affi­na­ta nel cor­so degli anni. STRADEDARTS pro­pone un per­cor­so che parte dagli antipo­di ma che, pro­prio per questo, ci ricor­da che i cap­ola­vori di oggi sono des­ti­nati a divenire i clas­si­ci di domani”.L’appuntamento con Rasseg­na Anti­quar­ia è, dunque, dall’1 al 9 novem­bre, dalle 10 alle 20 il saba­to e la domeni­ca e dalle 15 alle 20 dal lunedì al ven­erdì. A dis­po­sizione di tut­ti i gen­i­tori che vis­it­er­an­no la mostra, uno “Spazio Bim­bi”, con ani­mazioni, momen­ti d’intrattenimento e giochi ris­er­vati ai più piccoli.La Street Art invade il Cen­tro Fiera del Gar­daDu­rante ques­ta edi­zione del­la fiera Rasseg­na Anti­quar­ia, la Street Art, cor­rente di arte con­tem­po­ranea già cel­e­bra­ta in gran­di mostre isti­tuzion­ali a e Roma, appro­da a Mon­tichiari sot­to il nome di STRADEDARTS. Rasseg­na Anti­quar­ia dedicherà uno stand a 10 degli artisti più rap­p­re­sen­ta­tivi a liv­el­lo nazionale che esporran­no opere scul­toree e su tela, e ani­mer­an­no la fiera con tre esi­bizioni dal vivo nei giorni 1, 7 e 9 novembre.La mostra offrirà una panoram­i­ca corale del­l’in­tero movi­men­to, coin­vol­gen­do alcu­ni artisti vici­ni al mon­do del Graf­fi­ti Writ­ing, altri con per­cor­si mag­gior­mente legati alla tradizione cal­i­for­ni­ana del­la poster-art e altri anco­ra vici­ni ad una comu­ni­cazione artis­ti­ca effet­tua­ta tramite stick­ers e sten­cil. Gli artisti che inter­ver­ran­no all’even­to STRADEDARTS, com­por­ran­no un per­cor­so visi­vo di cir­ca 30 opere, fotografan­do un fenom­e­no socio-cul­tur­ale che è diven­ta­to un vero e pro­prio pun­to di rifer­i­men­to per la cre­ativ­ità, i media e la comu­ni­cazione con­tem­po­ranea a liv­el­lo mondiale.Artisti che inter­ver­ran­no: Airone, Ato­mo, Gat­to Nero, Leo, Kay­One, Mam­bo, Ren­do, Sen­so, Pogliaghi, Tawa, Thero.Esibizioni dal vivo: 1 Novem­bre (artista: MAMBO) — 7 Novem­bre (artista: SENSO) — 9 Novem­bre (artista: GATTO NERO)

Parole chiave: