Terminati i lavori di ristrutturazione

Riapre l’oratorio

Di Luca Delpozzo
Elia Botturi

La ristrut­turazione del cen­tro par­roc­chiale del Castel­lo, dura­ta due anni, è ter­mi­na­ta, e il 4 mar­zo sarà l’oc­ca­sione per i cas­tiglione­si di vis­itare il nuo­vo ora­to­rio. L’ala già esistente è sta­ta risis­tem­a­ta com­ple­ta­mente, men­tre intera­mente nuovi sono la parte che pros­egue ver­so nord, i campi sportivi e le aree ver­di. In questo modo i grup­pi par­roc­chiali e la cit­tad­i­nan­za avran­no a dis­po­sizione spazi più ampi, con un grande salone per dibat­ti, con­veg­ni e proiezioni. Fra domeni­ca 4 e ven­erdì 23 mar­zo, quin­di, si susseguiran­no alcu­ni appun­ta­men­ti per cel­e­brare la ria­per­tu­ra del cen­tro par­roc­chiale. Domeni­ca 4 il Castel­lo è a dis­po­sizione di tut­ti per una visi­ta lib­era all’o­ra­to­rio rin­no­va­to, fra le 10.30 e le 12.30 e fra le 14.30 e le 21. Ven­erdì 9 mar­zo, giorno del­la nasci­ta di San Lui­gi Gon­za­ga, patrono mon­di­ale del­la Gioven­tù, san­ta mes­sa nel­la Basil­i­ca di San Sebas­tiano, in Castel­lo, alle 9.30. Lunedì 19 tor­na a Cas­tiglione la croce del­la Gior­na­ta mon­di­ale del­la Gioven­tù, e alle 19 ci sarà la cel­e­brazione del­l’ac­coglien­za nel­la Basil­i­ca di San Lui­gi. Alle 20 una fiac­co­la­ta si snoderà dal san­tu­ario ver­so il Castel­lo dove, alla pre­sen­za del vesco­vo, mon­sign­or Caporel­lo, si fes­teggerà la con­clu­sione dei lavori. Infine ven­erdì 23 mar­zo, alle 20.30 nel nuo­vo salone del cen­tro par­roc­chiale, si ter­rà un incon­tro inti­to­la­to “Guardare avan­ti insieme”. La strut­tura che sorge sulle spoglie del­l’an­ti­ca roc­ca dei Gon­za­ga, fra l’al­tro sarà presto servi­ta da un nuo­vo parcheg­gio sot­to le mura del fortilizio