Le iniziative sono promosse da assessorato alla Cultura, associazioni e club Desenzano, proposte per tutti

Ricco l’autunno culturale con mostre, dibattiti e film

Di Luca Delpozzo
Enrico Dugoni

Per tut­to il mese di novem­bre Desen­zano sarà carat­ter­iz­za­ta da una infinità di man­i­fes­tazioni a carat­tere cul­tur­ale e sporti­vo. L’assessorato alla Cul­tura, al tur­is­mo, alle attiv­ità pro­dut­tive, le asso­ci­azioni e i club pro­pon­gono: la mostra «Sin­fonie di col­ori» di Enri­co Rag­ni nel­la gal­le­ria civi­ca di palaz­zo Tode­s­chi­ni (mart­edì-ven­erdì ore 10–12 e 15–19; saba­to e domeni­ca ore 10–12 e 15–20. Ingres­so libero). Lunedì 17 e 24 novem­bre pri­mo cor­so di infor­mat­i­ca dell’ del Gar­da — Alfa­bet­iz­zazione infor­mat­i­ca (Medi­ate­ca del Comune, via dal Molin 9, ore 10 e ore 16. Tel. 030 9994275). Per tre mart­edì (oggi, 18 e 25 novem­bre, sala Pel­er di palaz­zo Tode­s­chi­ni, ore 16) cor­so di musi­ca dell’ del Gar­da: «Temi, autori, generi: ipote­si di anal­isi e con­fron­ti del­la sto­ria del­la musi­ca». Rela­tore: pro­fes­sor Romeo Zop­pi. Domani, il 19 e il 26 novem­bre cor­so dell’ del Gar­da su «Europa: 25 nazioni in cer­ca di una patria». Rela­tori don Bruno Ducoli, Sil­vana Panciera, Fioren­zo Redi, Vir­gilio Das­toli (sala Pel­er, ore 16). Giovedì 13, 20 e 27 novem­bre cor­so dell’ del Gar­da: «Let­ter­atu­ra ital­iana: il pur­ga­to­rio di Dante». Rela­tore il prof. Gior­gio Van­zo (sala Pel­er, ore 16). Ven­erdì 14–21-28 novem­bre cor­so di teatro dell’ del Gar­da: «Dram­mi roman­ti­ci e la loro ritrova­ta moder­nità». Rela­tore il prof. Arman­do Leopal­do (sala Pel­er, ore 16). Saba­to 15 novem­bre alla Fes­ta del lat­te assag­gi dei lat­tici­ni desen­zane­si (piaz­za Malvezzi, ore 16.30 — 19). Cine­fo­rum: «L’arca rus­sa di A. Sokurov» al teatro Pao­lo VI, ore 21; saba­to 15 e domeni­ca 16 novem­bre «Il tem­po dei for­mag­gi», degus­tazione all’Orologio gui­da­ta e tenu­ta da tec­ni­ci spe­cial­iz­za­ti e degus­tazione di vini asso­ciati alla Provved­i­to­ria dei vini nov­el­li bres­ciani (sala dell’Orologio, ore 16.30 — 19). Domeni­ca 16 novem­bre 2° tro­feo Ecopol-13° cimen­to inver­nale clas­si Crociera e Monotipo (infor­mazioni, Fraglia Vela, tel. 030 9143343). Rasseg­na Spazio-Gio­vani: con­cer­to del pianista Fedele Anton­i­cel­li, musiche di Mozart, Bach, Busoni, Chopin (audi­to­ri­um A. Celesti, ore 16, ingres­so libero). Lunedì 17 novem­bre «Non era la quin­ta, era la nona» di A. Nico­laj, rap­p­re­sen­tazione teatrale del­la com­pag­nia Teatro Arti­giano, con Ivana Mon­ti e Pietro Longhi; regia di Sil­vio Gior­dani (teatro Pao­lo VI, ore 21. Pre­ven­di­ta bigli­et­ti pres­so l’ufficio cul­tur­ale. Ingres­so 15 euro, ridot­to 10 euro). Domeni­ca 23 novem­bre Rasseg­na Spazio-gio­vani: con­cer­to d’archi del trio Broz (Bar­bara, Gia­da, Klaus Broz); musiche di Beethoven, Schu­bert, Ponce, Don­han­ji (audi­to­ri­um A. Celesti, ore 16, ingres­so libero). Mer­coledì 26 novem­bre visi­ta gui­da­ta al museo arche­o­logi­co G. Ram­bot­ti, a cura dell’Assessorato alla cul­tura, alle ore 9. Ven­erdì 28 novem­bre con­veg­no: «Ter­ri­to­rio rurale: con­teni­tore o val­ore? Le relazioni tra agri­coltura e tur­is­mo. Il ruo­lo dei per la pro­mozione del ter­ri­to­rio e per la cresci­ta delle pro­duzioni di qual­ità» (palaz­zo del Tur­is­mo, dalle ore 9 alle ore 18).