Riconfermato a Silvano Mazzurana il titolo di Re del Goto 2019

19/02/2019 in Attualità
Parole chiave: - -
Di Sergio Bazerla

Colà. Sil­vano Maz­zu­rana doppia Mario Dal­dos­so  e le urne dec­re­tano che il Re del Goto uscente rimane con le scettro in mano e gov­er­na anco­ra il colati­no. Oltre cinquan­ta voti di scar­to per l’ex sire del carnevale colati­no che sarà uffi­cial­mente incoro­na­to in piaz­za Don Van­ti­ni domeni­ca 3 mar­zo alle 14,30 pri­ma del­l’avvio del­la sfi­la­ta dei car­ri alle­gori­ci e delle mascherine.

E fra una sche­da e l’al­tra, ai gaze­bo degli ” Ami­ci del Carnevale” si sono pre­sen­tati tan­ti elet­tori che han­no degus­ta­to tan­ti litri di Cus­toza e di Bar­dolino doc, accom­pa­g­nati da polen­ta e cotechi­no e lar­do rosa. Non è nem­meno man­ca­to tan­to fogassin su la gradela, aper­i­ti­vo tipi­co del­l’area gardesana.

E’ sta­to un bel con­fron­to, sporti­vo e leale — spie­ga Sil­vano Maz­zu­rana — ma è sta­to soprat­tut­to un momen­to di ami­cizia, di degus­tazione, di incon­tro fra tante per­sone amiche che vivono la realtà del­la nos­tra frazione, incas­to­na­ta fra vigneti e lago, ed il par­co ter­male e quel­li del divertimento.”

Frat­tan­to il gotha del comi­ta­to ” Ami­ci del Carnevale” ha deciso di mod­i­fi­care il rego­la­men­to per la elezione del Re del Goto per la prossi­ma tor­na­ta elet­torale. Pos­sono can­di­dar­si non solo i nativi ed i res­i­den­ti di Colà ma anche volon­tari di altri pae­si per favorire la mas­si­ma parte­ci­pazione alla elezione del­la maschera del paese.

E’ una tradizione che si tra­man­da dagli anni cinquan­ta — spie­ga Diego Zanet­ti del comi­ta­to carnevale — e che ha sem­pre riscos­so tante ade­sioni e parte­ci­pazione. Ora vogliamo mag­gior­mente ampli­fi­car­lo pro­prio per­ché pos­sa essere moti­vo di pro­pa­gan­da per il nos­tro bor­go che oltre alle terme ha anche tan­ta sto­ria e tan­ta otti­ma pro­duzione di vino a denom­i­nazione di orig­ine con­trol­la­ta e che por­ta lavoro e benessere per moltissime famiglie del­l’area gardesana.”

 

Parole chiave: - -