L’intervento procede in parallelo alla realizzazione dei nuovi posti macchina in area La Marra Quest’estate sarà libero dalle auto, ospiterà uno spazio giochi e spettacoli

Rinasce il parco della porta del Lion

02/01/2004 in Attualità
Di Luca Delpozzo
Sergio Bazerla

Le mura scaligere e il mas­tio del castel­lo adesso si vedono anco­ra meglio. Sono state tagli­ate di recente alcune piante ammalate e rin­sec­chite che era­no a dimo­ra nel vec­chio par­co giochi anti­s­tante le mura scaligere, attiguo alla por­ta del Lion. Attual­mente l’area, di pro­pri­età del­la famiglia dei nobili Berni­ni, è sta­to pre­so in affit­to per sei anni dall’amministrazione comu­nale. E pro­prio per ren­der­lo mag­gior­mente accogliente e più puli­to è sta­ta pre­sa l’iniziativa di togliere le piante ammalate, rin­sec­chite e stri­den­ti con l’immagine dle luo­go. «Abbi­amo pre­so accor­di con la pro­pri­età, che ci ha pre­ven­ti­va­mente autor­iz­za­to», spie­ga l’assessore al pat­ri­mo­nio Fabio Mari­noni, «e siamo inter­venu­ti con i nos­tri uomi­ni per togliere e rip­ulire per bene il par­co giochi. Si sono ammalate e sono morte a causa del­la forte grand­i­na­ta subi­ta nell’agosto del 2002. Alcune era­no vera­mente peri­colose per i pas­san­ti e per chi si vol­e­va godere il par­co e la vista delle mura scaligere. Adesso si vedono meglio sia il castel­lo che le mura». Per il momen­to l’area inter­es­sa­ta funge da parcheg­gio per le autovet­ture, nell’attesa che ven­ga ripristi­na­to l’utilizzo a tale scopo del parcheg­gio di via Mar­ra, dove fer­vono i lavori di ampli­a­men­to del rio Mar­ra e la real­iz­zazione del ponte per miglio­rare la via­bil­ità nei due sen­si di mar­cia. «Appe­na con­clusi i lavori al parcheg­gio Mar­ra», spie­ga Mari­noni, «met­ter­e­mo mano anche alla zona par­co giochi. L’area ver­rà quin­di uti­liz­za­ta sola­mente a par­co diver­ti­men­ti e gio­co e nel peri­o­do esti­vo, parzial­mente, quale area per alcu­ni spet­ta­coli teatrali e musi­cali. Vogliamo che la zona diven­ti un vero pol­mone verde e un’area des­ti­na­ta al relax e alla sos­ta dei tur­isti. Pro­prio da qui si può ammi­rare il meglio del­la Lazise scalig­era e sic­come le mura sono un pat­ri­mo­nio gusta­bile da tut­ti, vogliamo che pro­prio questo par­co giochi sia il più bel bigli­et­to da visi­ta che Lazise offre ai turisti».