Rinnovate a Lazise le convenzioni per gli asili

14/02/2014 in Attualità
Di Luigi Del Pozzo

Tre con­ven­zioni era­no state sot­to­scritte dal­la ammin­is­trazione Frances­chi­ni il 7 mar­zo 2013 con le rispet­tive scuole d’in­fanzia che oper­a­no sul ter­ri­to­rio lacisiense. La con­ven­zione era in sca­den­za al 31 dicem­bre 2013. Nel­lo speci­fi­co le con­ven­zioni era­no state stip­u­late con la scuo­la del­l’in­fanzia Lui­gi But­turi­ni, un Isti­tu­to di Pub­bli­ca Assis­ten­za e Benef­i­cen­za che opera nel capolu­o­go, con la scuo­la Mater Ama­bilis e Nido Inte­gra­to di Pacen­go ed infine con la scuo­la d’in­fanzia San Gior­gio Mar­tire di Colà per il sosteg­no finanziario nel­la ges­tione delle tre realtà educa­tive oper­an­ti sul ter­ri­to­rio comu­nale, la giun­ta munic­i­pale ha deciso di pro­rog­a­re le con­ven­zioni per la ges­tione delle scuole, facen­dosi cari­co dei rispet­tivi oneri.

Ha quin­di deciso di impeg­nare la som­ma di 75.891,93 euro rel­a­ti­va alla quo­ta spet­tante, per il peri­o­do 1 gen­naio — 30 giug­no 2014 alla scuo­la d’in­fanzia Lui­gi But­turi­ni di Lazise , 51.882,80 per la scuo­la d’in­fanzia San Gior­gio Mar­tire di Colà e 59.287,83 per la scuo­la Mater Ama­bilis e Nido Inte­gra­to di Pacen­go.

La som­ma com­p­lessi­va quin­di ammon­ta a 187.062,66 a valere sul bilan­cio di pre­vi­sione 2014.

L’am­min­is­trazione liq­uiderà ad ogni sin­go­la scuo­la gli impor­ti impeg­nati medi­ante quote men­sili.

E’ un impeg­no con­sid­erev­ole che l’am­min­is­trazione si assume ogni anno — spie­ga il sin­da­co Luca Sebas­tiano — ma che ovvi­a­mente deve essere sostenu­to per con­tribuire ad una realtà educa­ti­va di pri­mo liv­el­lo, dis­lo­ca­ta sia nel capolu­o­go che nelle frazioni, ma che fun­ziona bene e che è molto gra­di­ta alla popo­lazione. Serve una impor­tante uten­za — con­clude il sin­da­co — che sono le nos­tre famiglie. Molto gra­di­to dal­l’uten­za è inoltre il servizio offer­to dal nido inte­gra­to di Pacen­go.”

Ser­gio Baz­er­la