Ritorna la D’Annunzio Run&Bike

D annunz Run
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

Grande atte­sa per la “D’Annunzio Bike e Run”, sug­ges­ti­va gran fon­do di moun­tain Bike sulle rive del lago di Gar­da in pro­gram­ma 6 otto­bre.

Bre­vi antic­i­pazioni per la quar­ta edi­zione del­la D’Annunzio Run & Bike 2013, orga­niz­za­ta dall’associazione Gar­da­Panora­ma in col­lab­o­razione con il Grup­po Sporti­vo Odolese e il comune di Gar­done Riv­iera.. Con un cir­cuito di 38 km e un dis­liv­el­lo di cir­ca 1500 metri, il per­cor­so del­la D’An­nun­zio Bike, parte dal mag­nifi­co lun­go­la­go di Gar­done Riv­iera, rag­giun­gen­do local­ità “Pirelper poi con­clud­er­si tra le storiche mura del­la dimo­ra di Gabriele Percorso RunBigD’Annunzio: il Vit­to­ri­ale degli Ital­iani. 

D’Annunzio Run”, invece, è una cor­sa in mon­tagna con un per­cor­so intera­mente in sali­ta di cir­ca 10,5 km per un dis­liv­el­lo di 1000 metri. Il trac­cia­to, preva­len­te­mente acciot­to­la­to e poi ster­ra­to, parte dal lun­go­la­go di Gar­done per poi rag­giun­gere, pas­san­do da sug­ges­tivi borghi e attra­ver­so i boschi del­lo spet­ta­co­lare par­co nat­u­rale, local­ità “Pirel” alle pen­di­ci del monte Piz­zoc­co­lo.

Da quest’anno la gara nel­la gara, ovvero la cronosca­la­ta denom­i­na­ta PirelColKro­no vedrà un’unica clas­si­fi­ca dove si sfider­an­no sen­za dis­tinzione i cul­tori del­la moun­tain bike e del­la cor­sa in mon­tagna.

Per mag­giori info: www.dannunziobike.it

Commenti

commenti