La 27° edizione del Rally Internazionale 1000 Miglia è stata presentata oggi alle autorità della Regione Lombardia della Provincia di Brescia

Ritorna sulle strade gardesane il Rally 1000Miglia

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

La 27° edi­zione del Ral­ly Inter­nazionale 1000 Miglia è sta­ta pre­sen­ta­ta oggi alle autorità del­la del­la Provin­cia di Bres­cia ed alla stam­pa nel­la sala con­veg­ni dell’Istituto dei Padri Rogazion­isti di Desen­zano del Gar­da. Il pres­i­dente Auto­mo­bile Club di Bres­cia, Gia­co­mo Bon­tem­pi, ha sve­la­to i det­tagli del­la man­i­fes­tazione ral­lis­ti­ca valev­ole quale pri­ma pro­va del Cam­pi­ona­to Europeo e del Cam­pi­ona­to Ital­iano Ral­lies, in pro­gram­ma dal 3 al 5 aprile a Desen­zano del Gar­da. Man­i­fes­tazione che si annun­cia come una delle più belle e attese tra le com­pe­tizioni auto­mo­bilis­tiche inter­nazion­ali, alla quale parteciper­an­no 106 equipag­gi e cam­pi­oni prove­ni­en­ti dal Bel­gio, dal­la Ger­ma­nia, dal Por­to­gal­lo, dal­la Rus­sia e nat­u­ral­mente con la pre­sen­za di tutte le stelle del fir­ma­men­to ral­lis­ti­co nazionale. Nell’occasione è sta­to uffi­cial­iz­za­to l’accordo con la Radio 101 One o One. L’emittente radio­fon­i­ca milanese, con cop­er­tu­ra nazionale, una delle radio più segui­te dai gio­vani, sarà la radio uffi­ciale del Ral­ly con col­lega­men­ti e dif­fu­sione dei risul­tati per tut­ta dura­ta del­la man­i­fes­tazione.

Parole chiave: