Settimo raduno internazionale Barche d’epoca, terzo meeting del Riva club e quarto raduno nazionale Bmw Z3 e Roadster:

Riva, BMW e Barche d’epoca

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
g.b.

Set­ti­mo raduno inter­nazionale Barche d’epoca, ter­zo meet­ing del Riva club e quar­to raduno nazionale Bmw Z3 e Road­ster: da oggi a domeni­ca la cit­tad­i­na aril­i­cense ospiterà ques­ta nuo­va edi­zione ded­i­ca­ta alla sto­ria del mon­do dei motori, nau­ti­ci e su stra­da. La man­i­fes­tazione, orga­niz­za­ta dal­lo Yacht club del Gar­da, si è ulte­ri­or­mente arric­chi­ta quest’anno con la pre­sen­za del pri­mo Cam­pi­ona­to europeo «For­mu­la future», una com­pe­tizione ris­er­va­ta ai ragazzi di età com­pre­sa tra i 9 e 18 anni e che funge da ban­co di pro­va al mon­do del­la moto­nau­ti­ca. Grande aspet­ta­ti­va e fas­ci­no per gli scafi Riva, un clas­si­co ormai fuori pro­duzione e, per questo, entra­to a far parte del­la cat­e­go­ria «barche d’epoca»: vere e pro­prie sig­nore dell’acqua, queste splen­dide barche tro­ver­an­no la gius­ta cor­rispon­den­za tra le «quat­tro ruote» nei nuovi mod­el­li del­la pro­duzione Bmw, che sfil­er­an­no tra le colline moreniche dell’entroterra garde­sano. Le imbar­cazioni, invece, effettuer­an­no nel pomerig­gio di domani un’escursione sul lago cui potran­no unir­si appas­sion­ati ed esti­ma­tori. Il raduno delle barche d’epoca ver­rà uffi­cial­mente pre­sen­ta­to ques­ta sera alle 22, al di Desen­zano; domeni­ca pomerig­gio, alle 17.30, la chiusura a Peschiera, nel­lo spazio del Bas­tione Tognon, con le pre­mi­azioni dei parte­ci­pan­ti alla «For­mu­la future». (g.b.)

Parole chiave: