A Riva del Garda si può riscaldare per 10 ore al giorno

01/05/2016 in Attualità
Parole chiave:
Di Redazione

Ril­e­va­to che in questi giorni la tem­per­atu­ra è infe­ri­ore alla media sta­gionale, e che le pre­vi­sioni meteo con­fer­mano la situ­azione attuale per qualche tem­po anco­ra, il sin­da­co ha fir­ma­to giovedì 28 aprile un’or­di­nan­za che con­sente di uti­liz­zare l’impianto di riscal­da­men­to domes­ti­co per 10 ore al giorno anziché 7.

In base alle nor­ma­ti­va in vig­ore, in questo peri­o­do del­l’an­no (dopo il 15 aprile e pri­ma del 15 otto­bre) nel­la zona in cui è com­pre­so il Comune di Riva del Gar­da (la «E») è pos­si­bile uti­liz­zare gli impianti di riscal­da­men­to domes­ti­co per com­p­lessive 7 ore gior­naliere (la metà che nel resto del­l’an­no), che con l’or­di­nan­za a Riva del Gar­da pas­sano dunque a 10 (fino a revo­ca, che sarà tem­pes­ti­va­mente comu­ni­ca­ta). È con­sen­ti­to il frazion­a­men­to del­l’o­rario gior­naliero del riscal­da­men­to in due o più sezioni, fer­mo restando che la dura­ta di atti­vazione deve essere comunque com­pre­sa tra le ore 5 e le ore 23 di ogni giorno. L’or­di­nan­za fa segui­to ad una serie di richi­este per­venute da cit­ta­di­ni, in par­ti­co­lare anziani, e da ammin­is­tra­tori di con­do­minio.

Parole chiave: