L'annuncio oggi, con i massimi vertici delle due Aziende, nel corso della conferenza stampa

Ryanair torna a volare da Verona, e forse, prossimamente da Montichiari

17/12/2014 in Attualità
Parole chiave:
Di Luigi Del Pozzo

Ryanair, la com­pag­nia aerea preferi­ta in Italia, ha con­fer­ma­to oggi (17 dicem­bre) che ritornerà all’Aero­por­to di Verona la prossi­ma estate, con due nuove rotte per Brux­elles (Zaven­tem) e Paler­mo che per­me­t­ter­an­no di trasportare oltre 175.000 cli­en­ti da/per l’Aero­por­to di Verona.

I con­suma­tori e i vis­i­ta­tori ital­iani già scel­go­no Ryanair per le sue tar­iffe basse e l’ampia scelta di rotte, e ora pos­sono godere anche di posti asseg­nati, di un sec­on­do bagaglio a mano gra­tu­ito di pic­cole dimen­sioni, di un nuo­vo sito web e di una nuo­vis­si­ma app con carte d’im­bar­co mobile, a cui si aggiun­gono i nos­tri nuovi servizi Fam­i­ly Extra e Busi­ness Plus, facen­do di Ryanair la scelta ide­ale per le famiglie e per chi viag­gia per lavoro o per piacere.

Ryanair ha fes­teggia­to il suo ritorno a Verona e le 2 nuove rotte met­ten­do a dis­po­sizione 100.000 posti in ven­di­ta su tut­to il suo net­work euro­pea a prezzi a par­tire da €19.99 per viag­gia­re a gen­naio, feb­braio e mar­zo, disponi­bili per la preno­tazione su www.rvanair.com entro la mez­zan­otte di domeni­ca (21 dicem­bre).

A Verona, John Alb­o­rante, Sales & Mar­ket­ing Man­ag­er Ryanair per l’I­talia, ha dichiara­to:

Ryanair è lieta di con­fer­mare il suo ritorno a Verona dal 10 aprile 2015, con due nuove rotte per Paler­mo e Brux­elles, gra­zie alle quali Ryanair trasporterà oltre 175.000 passeg­geri all’an­no da/per l’Aero­por­to di Verona, il nos­tro 25esimo aero­por­to in Italia.

Per fes­teggia­re la nos­tra pro­gram­mazione esti­va da Verona e le due nuove rotte, sti­amo met­ten­do a dis­po­sizione posti in ven­di­ta a tar­iffe che partono da soli €19.99 per viag­gia­re su tut­to il net­work europeo a gen­naio, feb­braio e mar­zo, preno­ta­bili entro la mez­zan­otte di domeni­ca (21 dicem­bre).”

, Pres­i­dente Cat­ul­lo Spa, soci­età che gestisce gli aero­por­ti di Verona e Bres­cia, ha dichiara­to:

Abbi­amo lavo­ra­to per definire un nuo­vo prog­et­to di svilup­po con Ryanair, che por­tasse risul­tati pos­i­tivi per l’aero­por­to e per il ter­ri­to­rio, oltre che per la com­pag­nia aerea. Questi sono i soli­di pre­sup­posti per crescere insieme e quin­di con­tin­uer­e­mo a dialog­a­re per svilup­pare tut­to il sis­tema aero­por­tuale del Gar­da. L’ipote­si iniziale era di aper­tu­ra di oper­azioni dal prossi­mo autun­no, ma la com­pag­nia aerea ha val­u­ta­to di antic­i­pare l’inizio del­l’at­tiv­ità alla prossi­ma sta­gione esti­va, che in ter­mi­ni di pro­gram­mazione è immi­nente. La sta­gione esti­va è estrema­mente impor­tante per Verona in ter­mi­ni di con­cretiz­zazione di per­for­mance pos­i­tive di traf­fi­co e quin­di siamo lieti di ques­ta deci­sione. Lavor­ere­mo con grande deter­mi­nazione per­ché altri risul­tati si aggiungano nel medio ter­mine.”

PROGRAMMAZIONE ESTIVA 2015 DA VERONA 2 nuove rotte: Paler­mo e Brux­elles

Ryanair è la com­pag­nia aerea preferi­ta in Europa, con più di 1.600 voli gior­nalieri da 72 basi, che col­legano 184 des­ti­nazioni in 30 pae­si, e opera con una flot­ta di oltre 300 nuovi Boe­ing 737·800. Ryanair ha recen­te­mente annun­ci­a­to ordi­ni per ulte­ri­ori 280 nuovi aero­mo­bili Boe­ing 737, oltre a un’opzione per altri 100 Boe­ing 737 MAX 200, che per­me­t­ter­an­no a Ryanair di abbas­sare le tar­iffe e di accrescere il traf­fi­co dai 90 mil­ioni di quest’an­no a oltre 150 mil­ioni di passeg­geri p.a. nel 2024. Ryanair con­ta attual­mente un organ­i­co di oltre 9.500 pro­fes­sion­isti del­l’avi­azione alta­mente qual­i­fi­cati e van­ta un record di 30 anni di sicurez­za.

Parole chiave: