Alla presenza del poubblico delle grandi occasioni Garda e Clusanina si contenderanno la "Bandiera del lago"

Sabato 13 agosto a Sirmione la finale del Palio delle Bisse

Di Luca Delpozzo

Saba­to ci sarà il pub­bli­co delle gran­di occa­sione ad assis­tere alla finale del in pro­gram­ma all’ombra del castel­lo scaligero di Sirmione al largo di lun­go­la­go Diaz.  Clu­san­i­na d’Iseo, pri­ma in clas­si­fi­ca e Gar­da, sec­on­da, si con­tender­an­no la Bandiera del Lago nell’ultima gara. Per sostenere i pro­pri beni­ami­ni si stan­no mobil­i­tan­do anche i politi­ci. L’assessore del­la provin­cia di Verona allo Sport e Tur­is­mo Rug­gero Poz­zani, ex voga­tore del­la bis­sa Preon­da di Bar­dolino, farà parte del grup­po degli sportivi che seguiran­no Gar­da. La sua omolo­ga al Tur­is­mo e Cul­tura del­la provin­cia di Bres­cia inciterà i rema­tori sebi­ni di Clu­san­i­na. E’ atte­sa anche l’assessore allo Sport del­la Mon­i­ca Rizzi.  Nel Grup­po A, quel­lo degli equipag­gi più for­ti, oltre a Clu­san­i­na e Gar­da, saran­no in gara: Ichtya di Peschiera, Bar­dolino, Regi­na Ade­laide di Gar­da e Preon­da di Bar­dolino. Nel­la bat­te­ria del Grup­po B, che asseg­na il Tro­feo , si sfider­an­no Stel­la di Gar­da, Laci­si­um di Lazise, Car­mag­no­la d’Iseo, Gar­donese di Gar­done Riv­iera, Monte Iso­la d’Iseo. Gli equipag­gi del Grup­po C, che lot­ter­an­no per il Tro­feo mes­so in palio dal Coor­di­na­men­to Nazionale , sono: Bir­ba di Lazise, Portesina di San Felice del Bena­co, Sant’Angela Meri­ci di Desen­zano, Cà da Mosto di Sirmione, Parati­co d’Iseo, Vil­lanel­la di Gargnano. Il sorteg­gio delle cor­sie che saran­no asseg­nate alle barche in gara è in pro­gram­ma alle 19 in piaz­za Car­duc­ci a Palaz­zo Callas. Alle 20.30 inizierà la sfi­la­ta degli equipag­gi accom­pa­g­nati da Doge,Dogalessa, pag­gi, trom­bet­tieri, tam­buri­ni e sbandier­a­tori in cos­tume medio­e­vale. Alle 21 sfi­la­ta delle bisse in acqua. Le regate inizier­an­no alle 21.40. “Era­no anni che non si assis­te­va ad un cam­pi­ona­to così equi­li­bra­to e incer­to, che si deciderà solo all’ultima gior­na­ta. – ha com­men­ta­to Mau­ro Bon­fan­ti pres­i­dente del­la Lega Bisse del Gar­da-Il tas­so tec­ni­co si è alza­to molto. Il mer­i­to va alle asso­ci­azioni remiere che stan­no lavo­ran­do molto bene. Molti gio­vani si stan­no avvic­i­nan­do a questo sport e ciò ha con­tribuito a rin­forzare gli equipag­gi e ad aumentare la flot­ta del Palio delle bisse, che ora con­ta ben 18 imbar­cazioni, un record.”