San Biagio patrono della comunità di Rivoltella

31/01/2014 in Sagre
Di Luigi Del Pozzo

«Abbi­amo volu­to dedi­care ben tre giorni di fes­ta al nos­tro patrono San Bia­gio e alla comu­nità di Riv­oltel­la: da saba­to 1 a lunedì 3 feb­braio», annun­cia il pres­i­dente dei , sem­pre affi­an­ca­to dal pres­i­den­tis­si­mo Luig­i­no Mura.

Per la solen­nità del patrono San Bia­gio, vesco­vo e mar­tire e pro­tet­tore del­la gola, in cal­en­dario il 3 feb­braio, il grup­po fol­cloris­ti­co più intrapren­dente del bas­so Gar­da orga­niz­za una tre-giorni di spe­cial­ità gas­tro­nomiche, musi­ca dal vivo e intrat­ten­i­men­ti vari. Tut­to nel­la ten­sostrut­tura riscal­da­ta, pres­so il parcheg­gio di Vil­la Brunati, su via Agel­lo, vici­no alla chiesa di San Biagio.

Saba­to 1 feb­braio alle 14 par­tirà la gara di brisco­la a cop­pie e poi, dalle 19, la ser­a­ta in stile “fes­ta del­la bir­ra” sarà ani­ma­ta dai Los Caballeros: wűrs­tel e crauti, stin­co di maiale e patate, kar­ré affu­mi­ca­to e gulasch e l’immancabile bir­ra, con musi­ca bavarese a cura di Cimel Dj.

Domeni­ca 2 feb­braio, sem­pre nel­la ten­sostrut­tura, i Cuori Ben Nati orga­niz­zano una tombo­la­ta in famiglia dalle 14. Per chi invece preferisce trascor­rere un pomerig­gio musi­cale, nel­la chiesa di San Michele alle 15.30, la Corale San Bia­gio di Riv­oltel­la offrirà un con­cer­to per solen­niz­zare la fes­ta del patrono. Entra­ta libera.

La sera, anco­ra fes­ta con i Cuori Ben Nati e il max­ispiedo “del Tilio”, a seguire musi­ca con la Band (spiedo solo su preno­tazione, per i bigli­et­ti tele­fonare allo: 360.310270).

Lunedì 3 feb­braio, fes­ta del patrono, la gior­na­ta si aprirà con la tradizionale cac­cia al tesoro, ris­er­va­ta ai ragazzi delle scuole ele­men­tari e medie, con pri­or­ità ai gio­vani riv­oltelle­si. Pos­sono parte­ci­pare squadre miste (maschi e fem­mine) di quat­tro com­po­nen­ti cias­cu­na. L’itinerario si svilup­perà intera­mente nelle zone non traf­fi­cate del cen­tro stori­co di Riv­oltel­la. L’iscrizione è gra­tui­ta, come sem­pre pres­so la sede del grup­po Alpi­ni di Riv­oltel­la entro le 9. Dalle 10 saran­no esposte e ammirabili nel­la ten­sostrut­tura le opere (dis­eg­ni, col­lage e foto) dei ragazzi delle scuole riv­oltelle­si che han­no parte­ci­pa­to al con­cor­so “Riv­oltel­la e il patrono San Bia­gio”, la cui pre­mi­azione sarà alle 16.

Alle 15 del giorno di San Bia­gio, com’è tradizione, ci sarà anche la pro­ces­sione solenne con la stat­ua del san­to patrono, par­tendo dal­la chiesa di San Bia­gio sul lago fino alla chiesa di San Michele. Dove, all’arrivo, sarà cel­e­bra­ta la mes­sa ani­ma­ta dal coro dei ragazzi e pre­siedu­ta da mons. Rober­to Tebaldi.

La sera, dalle 19, ulti­ma ser­a­ta con le spe­cial­ità gas­tro­nomiche dei Cuori Ben Nati e la musi­ca dell’orchestra “Ornel­la Nicol­i­ni”. Durante le tre ser­ate, da saba­to a lunedì, si potran­no gustare polen­ta e salame sulle braci e anche la tipi­ca tor­ta di San Biagio.

Info e pro­gram­ma com­ple­to su: www.cuoribennati.org