Due le partenze, i monoscafi da Bogliaco di Gargnano (ore 8.30), i multiscafi da Toscolano-Maderno (ore 8.20). Arrivi tutti a Bogliaco.

Scatta domani la 58a Centomiglia, la grande festa della vela del Garda.

05/09/2008 in Attualità
A Affi
Di Luca Delpozzo

Sono 297 (ore 12 di oggi 5 set­tem­bre), in rap­p­re­sen­tan­za di 19 nazioni, le barche a vela di varie clas­si lib­era, monotipi e crociere, iscritte alla 58a edi­zione del­la del lago di Gar­da, alla 3a Mul­ti­Cen­to e alla Cen­toPeo­ple, 3 gare del­la più anziana rega­ta in Italia, la più ambi­ta in acque non marine, una delle più impor­tan­ti a liv­el­lo mondiale.Le imbar­cazioni par­ti­ran­no saba­to 6 set­tem­bre, alle ore 8.30, dal por­tic­ci­o­lo di Bogli­a­co a Gargnano (Bres­cia). Dal­la Ger­ma­nia sarà ai nas­tri di parten­za “Wilke 49-Wild Lady”, un 14 metri e mez­zo già pro­tag­o­nista all’ul­ti­mo Rum Dun, il giro a vela del lago di Costan­za e vinci­tore domeni­ca scor­sa del 42′ ; dal­l’Unghe­ria i max­ilib­era “Principes­sa” e “Raffi.Ca”, dal­l’Inghilter­ra l’olimpi­oni­co Jo Richards con il suo “Full Pelt”, dagli Sta­ti Uni­ti il 15 volte cam­pi­one del mon­do Randy Smyth che con “Tom­my” vuol bis­sare il suc­ces­so del­lo scor­so anno con i gran­di cata­ma­rani x40 nel­la 3a edi­zione del­la Mul­ti­cen­to dove saran­no in gara tri­marani e cata­ma­rani su tre per­cor­si diver­si, in par­ti­co­lare si annun­cia numerosa la flot­ta dei For­mu­la 18, la cat­e­go­ria fino a 20 pie­di con gli M 20 del­l’olimpi­oni­co Goran Marstrom, men­tre tra i 30 pie­di ci saran­no i For­mu­la 28 dei fratel­li Mare­ga ed il tri­mara­no Seacart svedese.Intorno ai due por­tic­ci­oli di Bogli­a­co e sulle spi­agge di Toscolano Mader­no, per l’in­tera set­ti­mana, si sono svolte feste, ser­ate a tema ded­i­cate all’enogas­trono­mia e con­cer­ti. Ieri sera al por­to di Bogli­a­co si è svolto uno spet­ta­co­lo di fuochi d’ar­ti­fi­cio, ospi­ti autorità di Regione e Provin­cia, Riv­iera di Limoni, rap­p­re­sen­tati dei Part­ners e delle clas­si in gara.Questa mat­ti­na si sono svolte le lezioni di vela con l’at­trice Ambra Angi­oli­ni nel ruo­lo di mad­ri­na del cat “Tom­my Hil­figer”. Tra gli ospi­ti oltre allo skip­per statu­nitense Smyth (due medaglie olimpiche e una Cop­pa Amer­i­ca) c’era la garde­sana Giu­lia Con­ti, 5′ alle ultime Olimpia­di di Pechi­no e, sem­pre in ques­ta sta­gione, medaglia d’ar­gen­to ai Cam­pi­onati del mon­do in Aus­tralia. La lun­ga serie di man­i­fes­tazioni è pro­mossa dal in col­lab­o­razione con il Cir­co­lo Vela Toscolano-Mader­no (che ospi­ta la base dei mul­ti­scafi), il , la Fraglia Vela Mal­ce­sine, lo Yacht Club Acquafres­ca, i Diavoli Rossi di Desen­zano e il Nau­ti­club di Moniga.I part­ners delle regate garde­sane sono “Aria”(www.in-aria.it, uni­co oper­a­tore nazionale WiMax — inter­net sen­za fili e voce), la griffe “Mari­na Yacht­ing”, “Ami­ca Chips”, il Con­siglio Regionale del­la Lom­bar­dia, la Riv­iera dei Limoni