Seconda rappresentazione di AIDA nell’edizione storica del 1913

16/08/2014 in Musica lirica, Teatro
A Verona
Iscriviti al nostro canale
Di Luigi Del Pozzo

La messa in scena porta la firma di Gianfranco de Bosio ed è arricchita dalle coreografie di Susanna Egri.

Dirige l’Orchestra dell’Arena di Verona il giovane maestro Daniele Rustioni.

Per questa serata vediamo Monica Zanettin nel ruolo di Aida, accanto a Marco Berti in Radamès, Anita Rachvelishvili in Amneris e Marco Vratogna in Amonasro; Dmitry Beloselsky interpreta Ramfis e Andrea Mastroni veste i panni del Re.

Completano il cast Riccardo Botta per il ruolo del Messaggero, mentre Anna Malavasi dà voce alla Sacerdotessa.

Interpretano le parti principali delle coreografie di Aida la Prima ballerina ospite Myrna Kamara e la Prima ballerina areniana Teresa Strisciulli, accompagnate dai Primi ballerini Evghenij Kurtsev e Antonio Russo.

Impegnati Orchestra, Coro, Corpo di ballo e Tecnici della Fondazione Arena di Verona, insieme alle numerose comparse che compongono gli eserciti egizi ed etiopi in guerra.
Prossime repliche: 24, 26, 31 agosto ore 20.45 – 4, 7 settembre ore 20.45.

Commenti

commenti