Aperte le selezioni per la prossima edizione di MUSIC VILLAGE: L’EVENTO CHE UNISCE LA MUSICA EMERGENTE E IL MONDO DELLA DISCOGRAFIA

Selezioni per Music Village

11/03/2011 in Manifestazioni, Spettacoli
Di Luca Delpozzo
Ufficio Stampa Music Village

Il 13 Mar­zo c/o la sala prove NEW GARAGE – via Merighi n°7, Verona si ter­rà una tap­pa delle selezioni per Music Vil­lage, uno dei più impor­tan­ti even­ti musi­cali ded­i­cati a band emer­gen­ti, che si ter­rà a Mer­ine in provin­cia di Lec­ce in due edi­zioni: — 28 Agosto/4 Set­tem­bre 2011 – Cat­e­go­ria Gio­vani; — 4/11 Set­tem­bre 2011. www.espromotion.it/musicvillage Cos’è Music Vil­lage? Da diver­si anni Music Vil­lage è diven­ta­to uno dei più impor­tan­ti even­ti ded­i­cati a band emer­gen­ti, pro­po­nen­dosi come un reale e impor­tante momen­to di aggregazione durante il quale gli artisti han­no la pos­si­bil­ità di sot­to­porre agli oper­a­tori del set­tore musi­cale e discografi­co (etichette indipen­den­ti e major, media musi­cali, pro­mot­er, pro­dut­tori) il pro­prio prog­et­to.   L’evento che in ogni sua edi­zione coin­volge più di 400 musicisti emer­gen­ti dan­do la pos­si­bil­ità alle band coin­volte di esi­bir­si dinanzi agli oper­a­tori del set­tore discografi­co (gior­nal­isti, discografi­ci, musicisti pro­fes­sion­isti) e di parte­ci­pare ai sem­i­nari for­ma­tivi gra­tu­iti, tenu­ti da questi pro­fes­sion­isti, final­iz­za­ti a far com­pren­dere le dinamiche migliori in base alle quali svilup­pare e pro­porre i pro­pri prog­et­ti dan­do dei pun­ti di rifer­i­men­to capaci di guidare i gio­vani artisti emer­gen­ti ver­so il pro­fes­sion­is­mo musi­cale.   Gra­zie a Music Vil­lage, ad oggi, si sono real­iz­za­ti dei prog­et­ti con­creti per alcune delle band parte­ci­pan­ti; ad esem­pio gli Jolau­r­lo, ha vis­to la pro­duzione del loro pri­mo album da parte del­la Tube Records (etichet­ta indipen­dente di Varese),distribuito da Venus; altre sin­ergie sono nate tra alcu­ni degli artisti inter­venu­ti ed i rap­p­re­sen­tan­ti delle case discogra­fiche pre­sen­ti.   Music Vil­lage non è un con­cor­so, l’evento sente l’esigenza di dis­tinguer­si dalle altre man­i­fes­tazioni musi­cali pre­sen­ti in Italia e a con­cen­trare l’interesse dei parte­ci­pan­ti sull’aggregazione musi­cale e sul­la for­mazione artis­ti­ca. Questo non ha elim­i­na­to uno dei par­ti­co­lari più inter­es­san­ti di Music Vil­lage: la con­seg­na, a tut­ti i parte­ci­pan­ti di una sche­da di val­u­tazione crit­i­ca e costrut­ti­va sti­la­ta dai pro­fes­sion­isti pre­sen­ti sul­la base dell’esibizione live delle band. Ogni esper­to che inter­ver­rà all’evento ascolterà inoltre i demo degli artisti parte­ci­pan­ti ed esprimerà, attra­ver­so la com­pi­lazione di una sche­da di val­u­tazione e un breve col­lo­quio, un giudizio for­ma­ti­vo che ver­rà con­seg­na­to ad ogni sin­go­lo artista in modo che lo stes­so pos­sa farne tesoro, com­pren­den­do in maniera appro­fon­di­ta i  pre­gi e difet­ti del pro­prio prog­et­to. Sarà un incon­tro per­son­ale tra la band/artista e l’esperto in ques­tione.   Durante il sog­giorno sono pre­visti cor­si e sem­i­nari che trat­ter­an­no tem­atiche for­ma­tive quali: · la figu­ra del man­ag­er nel cam­po del­la musi­ca e discografia; la dis­tribuzione; le edi­zioni musi­cali. · il rap­por­to fra artista e casa discografi­ca. · l’a­gen­zia di book­ing — come pro­porre il pro­prio show agli orga­niz­za­tori di con­cer­ti ed alle agen­zie di book­ing. · come pro­muo­vere al meglio il pro­prio prog­et­to in maniera indipen­dente. · come pro­porre all’es­tero il pro­prio prog­et­to. · come si pro­duce un dis­co — le fig­ure del pro­dut­tore e del­l’ar­ran­gia­tore; l’importanza del testo in una can­zone.   Fran­co Zanet­ti (diret­tore di Rock­ol e pres­i­dente del­la giuria del Music Vil­lage), Euge­nio Cervi (Venus Distribuzione),Charlie Tom­ba (Sug­ar Music), Liv­io Magni­ni (Blu­ver­ti­go), Mar­cel­lo Balestra (Warn­er), Clau­dio Buja (Uni­ver­sal) Dario Gugliel­met­ti (Tube Records), Lucio Con­ti­ni (Val­lan­za­s­ka e Man­inal­to Records), Michele Lionel­lo (Pres­i­dente Mei Fest e diret­tore artis­ti­co Voci per la lib­ertà), Fed­eri­co Mon­te­san­to (Pirames Inter­na­tion­al), Chris­t­ian Perrotta(Vallanzaska e Man­inal­to Records), Lui­gi Pecere (La Matri­co­la), Euge­nio Cervi Venus Dis­chi, Mas­si­mo Luca storic­o­chi­tar­rista di Luciano Bat­tisti e pro­dut­tore, Pao­la Pal­ma Smok­ing Productions/Top Records/Dingo Music, Giampao­lo Rossel­li Sony BMG, Pietro Camonchia Man­ag­er Lin­ea 77, Pao­lo Ravanel­lo (Chi­nasky) ammin­is­trazione Meta­tron e chi­tar­rista dei Linea77, Enri­co Maria Magli Dee­jay TV, Mario Riso” Rock Tv, pro­duc­tion man­ag­er About Rock Records A&R”, Max Brig­ante Rock tv, dj 105, About records; sono alcu­ni dei nomi dei rap­p­re­sen­tan­ti del­la com­mis­sione artis­ti­ca e rela­tori dei sem­i­nari delle scorse edi­zioni.   Momen­ti di for­mazione quin­di, ma anche di puro diver­ti­men­to. I musicisti han­no l’opportunità di Jam­mare anche fino a tar­da notte in due diver­si pun­ti musi­ca allesti­ti: il pal­co (dove si ten­gono anche le esi­bizioni “uffi­ciali”) e l’acoustic cor­ner, dove dom­i­nano le esi­bizioni unplugged.   Anche quest’anno Roland, Heineken e Ref­er­ence Lab­o­ra­to­ry, come già da diverse edi­zioni, saran­no gli sponsordell’evento. Diver­si e impor­tan­ti anche i media part­ner che da sem­pre sup­por­t­ano l’evento: Rock­ol e Jam Mag­a­zine.   Tutte le band inter­es­sate a parte­ci­pare all’evento devono inviare un mp3 all’indirizzo email:musicvillage@espromotion.it o vis­itare il sito del­la man­i­fes­tazione: www.espromotion.it/musicvillage Info­line: 02/36637411