Serata missionaria in vista dell’ottobre missionario

Parole chiave:
Di Sergio Bazerla

Le par­roc­chie di Lazise, Colà e Peschiera, in col­lab­o­razione con il Cen­tro Mis­sion­ario Dioce­sano di Verona pro­pon­gono  ven­erdì sera alle
20.30 pres­so il Cen­tro Gio­vanile di Lazise una ser­a­ta di ani­mazione mis­sion­ar­ia come momen­to di aper­tu­ra del­l’ot­to­bre mis­sion­ario e in
vista del­la Gior­na­ta Mis­sion­ar­ia Mon­di­ale che si cele­br­erà in tut­to il mon­do cat­toli­co il 23 otto­bre 2016.

Questo stes­so even­to di ani­mazione e tes­ti­mo­ni­anze, si svol­gerà con­tem­po­ranea­mente al teatro Cam­ploy di Verona e saba­to 1° otto­bre nel­la par­roc­chia di Cer­ro, per la Lessinia, e nel­la par­roc­chia di Nog­a­ra per il bas­so veronese. I quat­tro momen­ti saran­no ispi­rati dal­lo stes­so slo­gan “In nome del­la mis­eri­cor­dia” ispi­ra­to dal­la let­tera di in occa­sione del­la Gior­na­ta Mis­sion­ar­ia Mon­di­ale. Tut­tavia ogni sin­go­lo even­to avrà accen­tu­azioni diverse.Infatti quel­lo di Lazise ha come sot­toti­to­lo “Il volto mater­no di Dio” cer­can­do di met­tere in luce, attra­ver­so le varie tes­ti­mo­ni­anze alcu­ni aspet­ti del­la let­tera stes­sa del Papa: la Mis­eri­cor­dia, come più volte cita­to nel­la Bib­bia, come “grem­bo mater­no di Dio”, il fat­to che la Chiesa deve essere come una madre che com­prende, accom­pa­gna e accarez­za ogni situ­azione umana nel mon­do, la pre­sen­za di donne e famiglie nel mon­do del­la mis­sione che com­pren­dono e affrontano in modo con­cre­to e imme­di­a­to i prob­le­mi del­la gente. Ques­ta sot­to­lin­ea­tu­ra sarà risalta­ta da alcune tes­ti­mo­ni­anze: Emanuela e Alessan­dro di Lazise che han­no adot­ta­to tre ragazzi del­l’E­tiopia, Rut che sta accom­pa­g­nan­do una casa di ragazze orfane in Ugan­da, suor Anna, mis­sion­ar­ia di padre Kolbe che lavo­ra in Perù, la comu­nità di Lazise che ha accolto alcu­ni gio­vani richieden­ti asi­lo politi­co del Pak­istan.

Avre­mo come ospite spe­ciale il vesco­vo Mons. Clau­dio Gugerot­ti, nun­cio apos­toli­co in Ucraina. Sarà pre­sente alla ser­a­ta anche don Dario
Vaona, vice-diret­tore del Cen­tro Mis­sion­ario di Verona.  La ser­a­ta sarà alli­eta­ta da alcu­ni momen­ti musi­cali ani­mati dal grup­po “Archi
Volan­ti”, com­pos­to da ragazzi del­la scuo­la media di Lazise e dai “Fuori Schema”, grup­po che com­pone musi­ca impeg­na­ta, e da preghiere di
madre Tere­sa di Cal­cut­ta, can­on­iz­za­ta all’inizio di questo mese, recitate dal­l’at­tore Gian­ni Iozzia .

Parole chiave: