“Sesto Senso Style, Guida ai piaceri del Garda” è il titolo di questa pubblicazione, che si presenta con una veste grafica accattivante ed al tempo stesso invitante alla lettura ed ai “consigli”:

Sesto Senso Style, la Guida ai piaceri del Garda, si presenta!

07/07/2002 in Varie
Di Luca Delpozzo
Desenzano del Garda

E’ sta­ta pre­sen­ta­ta, nel cor­so del Gala orga­niz­za­to dal­lo staff del SESTO SENSO club di Desen­zano del Gar­da, la nuo­va inizia­ti­va edi­to­ri­ale volu­ta da Puc­cio Gal­lo che andrà ad affi­an­car­si a quel­la nic­chia di infor­mazioni valide per il tur­ista, ma non solo, capaci di far apprez­zare local­ità, servizi, ed infra­strut­ture che con il Lago cre­ano una vera e pro­pria “Oasi del Gar­da”. “Ses­to Sen­so Style, Gui­da ai piac­eri del Gar­da” è il tito­lo di ques­ta pub­bli­cazione, che si pre­sen­ta con una veste grafi­ca accat­ti­vante ed al tem­po stes­so invi­tante alla let­tura ed ai “con­sigli”: 20 mila copie, for­ma­to tas­ca­bile 21x15, cop­er­ti­na plas­ti­fi­ca­ta in 5 col­ori. Ver­rà con­seg­na­ta gra­tuita­mente a tut­ti i locali garde­sani oltre che nelle mag­giori cit­tà del nord Italia. Ad occu­par­si del­la dis­tribuzione, sarà il team dei PR che col­lab­o­ra­no con la notis­si­ma ed altret­tan­to famosa dis­cote­ca di Desen­zano che, nel cor­so dei suoi oltre trent’anni di pre­sen­za, ha con­tribuito alla divul­gazione del nome di Desen­zano e del lago di Gar­da non solo in Italia, ma anche a liv­el­lo inter­nazionale. “Una gui­da ques­ta vista con gli occhi del cliente-tur­ista – ha avu­to modo di affer­mare Puc­cio Gal­lo, tito­lare di SESTO SENSO club, nonché ideatore di questo prog­et­to – che si reca sulle sponde del più grande lago d’Italia, e fra i mag­giori europei, e ricer­ca il meglio dell’offerta nell’ambito tur­is­ti­co e del diver­ti­men­to. E se il piacere è lo scopo di ques­ta pub­bli­cazione per­ché non far­la fir­mare a chi di piacere se ne intende? SESTO SENSO club, ovviamente!”.Argomenti e rubriche che spaziano fra tut­to ciò che riguar­da il diver­ti­men­to pro­pos­to dai migliori locali, il relax nei più attrez­za­ti cen­tri esteti­ci e di benessere, il piacere del­lo shop­ping fra bou­tique e negozi, la cul­tura del­la buona cuci­na pro­pos­ta dai migliori ris­toran­ti e poi hotel, cen­tri nau­ti­ci, ten­nis­ti­ci, golf, parchi nat­u­rali e di diver­ti­men­to, i pro­gram­mi del Fes­ti­val Are­ni­ano e del Vit­to­ri­ale, tur­is­mo, spi­agge, teatri, gli orari Nav­i­gar­la, … Non mancher­an­no bre­vi cen­ni stori­ci e di cul­tura delle varie local­ità garde­sane, rag­grup­pate per aree geogra­fiche e curate da Lui­gi Del Poz­zo, gior­nal­ista, con la col­lab­o­razione di Chiara Mari­ni. Il tut­to pro­pos­to ovvi­a­mente in due lingue: ital­iano ed inglese.Nella sua pre­sen­tazione Puc­cio Gal­lo scrive: “Da anni pro­pon­go con pro­fes­sion­al­ità il nuo­vo modo di vivere la Notte e il Diver­ti­men­to, ma il Lago offre ben altro anche di giorno. SESTO SENSO club vuole invi­tarvi ora a vivere il Gar­da anche sot­to la luce cal­da del sole offren­dovi diverse ed accu­rate pos­si­bil­ità di scelta … Il Gar­da ha la sua ani­ma, un ani­ma tut­ta da sco­prire e da toc­care. SESTO SENSO club, che da anni si con­fer­ma pun­to di rifer­i­men­to per il Popo­lo del­la Notte, pun­ta ora ad esser­lo anche per il Popo­lo del Giorno. Non man­cate quin­di di trascor­rere una vacan­za con “Style” sul Gar­da… e ci tornerete!”.