Numerose iniziative sono previste anche a Garda, Affi, Caprino, Costermano, Pastrengo e Rivoli. La Settimana delle biblioteche s’inaugura con la nuova sala civica Animazione alla lettura per i bambini delle elementari e medie

Sette giorni per sette sorelle

10/04/2002 in Avvenimenti
Parole chiave: -
Di Luca Delpozzo
Torri del Benaco

Sette Comu­ni per altret­tante bib­lioteche in rete e sette giorni ded­i­cati ai lib­ri ed alla cul­tura garde­sana e baldense. Si aprirà saba­to alle 17 con un con­veg­no nel­la sala con­sil­iare di Coster­mano e ter­min­erà saba­to 20 aprile a Tor­ri, la Set­ti­mana delle bib­lioteche. Coin­volti saran­no i comu­ni garde­sani e del­l’en­troter­ra quali Tor­ri, Gar­da, Affi, Capri­no, Coster­mano, Pas­tren­go e Riv­o­li Veronese. «Si trat­ta di pae­si che già da due anni», come ha tenu­to a illus­trare l’asses­sore alla cul­tura e vicesin­da­co di Tor­ri Daniela Per­oni, «han­no atti­va­to un sito Inter­net comune, www.bibliobaldo-garda.easyasp.it, che rac­chi­ude oltre cinque­cen­to volu­mi e che, dai dati in nos­tro pos­ses­so, ha avu­to fino­ra un buon riscon­tro di con­sul­ti». Adesso il ten­ta­ti­vo dell’amminsitrazione comu­nale è quel­lo di coin­vol­gere mag­gior­mente ed ampli­are l’am­bito di col­lab­o­razione tra i pae­si, attra­ver­so inizia­tive comu­ni. «Il con­veg­no di aper­tu­ra del­la Set­ti­mana delle bib­lioteche», ha pros­e­gui­to l’assessore Daniela Per­oni, «e l’in­con­tro con l’au­tore, fis­sato a Tor­ri alle 17.30 di saba­to, nel­la nuo­va sala civi­ca che andremo ad inau­gu­rare in via Dal­l’O­ca Bian­ca, sono i due momen­ti comu­ni a tut­ti e sette i pae­si che han­no volu­to e pro­mosso l’iniziativa. Durante la set­ti­mana invece, ogni cen­tro coin­volto met­terà in atto le pro­prie inizia­tive. A Tor­ri, la set­ti­mana delle bib­lioteche è ded­i­ca­ta soprat­tut­to ai bam­bi­ni in par­ti­co­lare a quel­li delle scuole ele­men­tari e a quel­li del­la scuo­la mater­na». Mart­edì infat­ti gli alun­ni del­la classe quin­ta ver­ran­no accom­pa­g­nati in visi­ta ad una tipografia di Capri­no, men­tre mer­coledì le clas­si terza e quin­ta faran­no visi­ta alla di Tor­ri. Giovedì invece, gior­na­ta di ani­mazione alla let­tura, durante la quale i bam­bi­ni del­la scuo­la mater­na e quel­li delle prime clas­si delle ele­men­tari si cimenter­an­no ad inventare la sto­ria di «Cap­puc­cet­to blu»: «Una fia­ba nelle inten­zioni ded­i­ca­ta al , ma in prat­i­ca tut­ta da inventare», han­no spec­i­fi­ca­to gli orga­niz­za­tori. Infine, per saba­to pomerig­gio alle 17.30 è pre­vista l’in­au­gu­razione del­la nuo­va sala civi­ca di via Dal­l’O­ca Bian­ca, attra­ver­so un incon­tro (l’in­gres­so è libero) con lo scrit­tore Dino Coltro, che illus­tr­erà «I dialet­ti tra pas­sato e presente».

Parole chiave: -