Si decidono le sorti dei girone tre e quattro al Torneo di Polpenazze

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo

Girone 4: I cam­pi­oni in car­i­ca di Resto del Mau­ry chi­udono  al pri­mo pos­to a pun­teg­gio pieno segui­ti da Stazione di servizio bar ies, chi­udono a un pun­to Be Club e Fop Car­rozze­ria. FOP CARROZZERIA Bres­cia – FA.CO.BA.: 2 (Nicolò Bod­i­ni, Ste­fano Bor­di­ga) RESTO DEL MAURY Sarez­zo: 6 (Andrea Longhi, Francesco Fai­ni 2, Ste­fano Ver­nali 2)   STAZIONE DI SERVIZIO BAR IES Bedi­z­zole-TIN­TEGGIA­TURE ERIKA-AUTODEMOLIZIONI CERESA-COSTRUZIONI AMADEI: 5 (Simone Pes­ci­aioli 2, Jean Louis Muci­nos Pel­liz­zo, Rober­to Manci­ni 2) BE CLUB — Lona­to: 3 (Gian­pietro Salvi 2, Luca Man­del­li) Girone 3: Con tre squadre a sei pun­ti ser­vono gli spareg­gi per sta­bilire pri­ma e sec­on­da. Ven­gono elim­i­nate così Fol­li scavi e Costruzioni spe­ciali Bres­ciane, al pri­mo pos­to si col­lo­ca Acquoli­na in boc­ca ed al sec­on­do Mac Autolavag­gio   MAC Autolavag­gio a mano di MACRI’ – NOVA SIDER FORGITAL: 4 (Mat­teo Speri, Mat­teo Sil­vestri 2, Kamal Essoundousi) COSTRUZIONI SPECIALI BRESCIANEEUROCOMPBOSIO TINTEGGIATURE Pon­te­vi­co: 1 (Alessan­do Zam­bel­li)   FOLLI SCAVI Paitone – SAI ASSICURAZIONI Nuv­o­len­to: 2 (Fed­eri­co Mainet­ti, Mas­si­mo Trec­ca­ni) ACQUOLINA IN BOCCA Bres­cia: 3 (Clau­dio Cuc­chi, Enri­co Ari­ci, Edoar­do Rebuschi)

Parole chiave: