Parte dell’esposizione in piazza della Repubblica, cambia sede anche il Luna park.

Si inaugura la fiera dell’Agricoltura

Parole chiave:
Di Luca Delpozzo
a.f.

Si apre domani e dur­erà fino a lunedì la 79ª Fiera di Agri­coltura, Arti­giana­to, Indus­tria ed Enogas­trono­mia, orga­niz­za­ta da Pro loco, Comune e cat­e­gorie eco­nomiche. Domani (ven­er­di) si com­in­cia alle 21 con «Dan­zan­do sot­to le stelle», spet­ta­co­lo di musi­ca e bal­let­to in piaz­za Car­lo Alber­to. L’inaugurazione delle espo­sizioni è saba­to alle 10 alle scuole ele­men­tari «Col­lo­di». In quel­lo spazio sarà allesti­ta una mostra degli Arti­giani cre­ativi di Vil­la Grit­ti e di artisti, come lo scul­tore e pit­tore Anto­nio Finar­di. Nel­la stes­sa sede sarà pos­si­bile per i curiosi e gli addet­ti ai lavori (questi ulti­mi avran­no un momen­to a loro speci­fi­ca­mente ded­i­ca­to al mer­ca­to ortofrut­ti­co­lo alle 18.30) vision­are una cinquan­ti­na di nuove vari­età di pesche pre­co­ci nel­la mostra pomo­log­i­ca orga­niz­za­ta con la col­lab­o­razione dell’Ispettorato all’agricoltura. Tra le novità di quest’anno c’è lo sposta­men­to di parte dell’esposizione cam­pi­onar­ia in una ten­sostrut­tura real­iz­za­ta in piaz­za del­la Repub­bli­ca (il luna park viene sposta­to in un’area che diven­terà in futuro un parcheg­gio) e l’apertura di uno spazio attrez­za­to, «La Piaz­za dei sapori», per la degus­tazione serale di in piaz­za Garibal­di. Men­tre gli arti­giani atten­dono il pres­i­dente nazionale del­la Con­far­ti­giana­to alle 11.30 di saba­to per l’avvio dei lavori del­la zona artig­i­nale, domeni­ca toc­cherà ai pan­i­fi­ca­tori pre­sentare i loro prodot­ti in occa­sione del­la 17ª fes­ta del­la cat­e­go­ria. Altre inizia­tive: il 10° tro­feo di boc­ce (finale saba­to alle 15), il 1° Palio a squadre Tro­feo nodo d’amore (saba­to alle 20 in piaz­za Car­lo Alber­to), spet­ta­coli musi­cali ser­ali, con­cor­so bal­coni fior­i­ti e spet­ta­co­lo pirotec­ni­co di chiusura.

Parole chiave: