A Sirmione aperture straordinarie e orario prolungato per le Grotte di Catullo e Castello Scaligero

01/03/2018 in Attualità
Parole chiave:
Iscriviti al nostro canale
Di Redazione

L’Amministrazione Comunale è lieta di divulgare queste informazioni pervenute dal Polo Museale della Lombardia, relative alle aperture straordinarie e al prolungamento delle aperture dei due prestigiosi siti museali sirmionesi.

Il Polo Museale della Lombardia annuncia che, grazie all’accordo sottoscritto con il Consorzio Albergatori e Ristoratori di Sirmione (CARS) e alla disponibilità del personale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo (Mibact), a partire dal mese di aprile e fino primi di ottobre 2018 il Castello Scaligero e l’area archeologica Grotte di Catullo saranno aperti anche tutte domeniche e i festivi con orario prolungato.

 L’accordo si iscrive all’interno del protocollo d’intesa tra Mibact e il Comune di Sirmione, siglato l’1 settembre 2016, nel quale sono previste azioni coordinate per il miglioramento delle modalità di gestione dei siti. CARS si farà carico delle spese per l’estensione dell’orario di visita: sarà quindi possibile visitare l’area archeologica delle Grotte di Catullo e il museo tutte le domeniche fino a ottobre dalle ore 9 alle 19; mentre il Castello Scaligero sarà aperto al pubblico dalle ore 9.15 alle 17.45 (chiusura cassa 45 minuti prima).

In occasione delle aperture prolungate domenicali, le Grotte e il Castello saranno visitabili con le normali modalità e con le normali tariffe d’ingresso al pubblico.

Si ricorda anche che la prima domenica del mese l’ingresso è gratuito.

 

Parole chiave:

Commenti

commenti