Le mete più visitate sono state rimesse a nuovo in vista della stagione estiva; prezzo vantaggioso per il biglietto cumulativo

Sirmione apre, nel periodo estivo, a Grotte di Catullo, Castello scaligero e museo archeologico

14/04/2017 in Attualità
Parole chiave: -
Di Redazione

Il 1° set­tem­bre 2016 il Polo Muse­ale del­la Lom­bar­dia, che gestis­ce i due prin­ci­pali siti cul­tur­ali sirmione­si, ovvero le Grot­te di Cat­ul­lo e il Castel­lo Scaligero, e il Comune di Sirmione han­no sot­to­scrit­to un pro­to­col­lo d’intesa final­iz­za­to ad inten­si­fi­care la col­lab­o­razione tra i due enti”.

Ques­ta con­ven­zione non è rimas­ta let­tera mor­ta, anzi, in pochi mesi, ha frut­ta­to almeno due impor­tan­ti ulte­ri­ori accordi” rac­con­ta Ste­fano L’Occaso, diret­tore del Polo Muse­ale del­la Lom­bar­dia. “Gra­zie anche al coin­vol­gi­men­to del Con­sorzio Alber­ga­tori e Ris­tora­tori di Sirmione, parte atti­va del prog­et­to, e gra­zie alla disponi­bil­ità del per­son­ale dei Musei, è infat­ti pos­si­bile garan­ti­re per la pri­ma volta un sen­si­bile ampli­a­men­to degli orari di aper­tu­ra nei due siti, nelle domeniche e nei fes­tivi da aprile a tut­to set­tem­bre, un impor­tan­te pas­so avan­ti che garan­tirà a tut­ti i vis­i­ta­tori di avere la pos­si­bil­ità di godere delle bellezze di Sirmione con mag­giore tran­quil­lità e fre­quen­za, a prezzi con­tenu­ti” con­clude L’Occaso.

Grande sod­dis­fazione è espres­sa nat­u­ral­mente anche dal Sin­da­co Alessan­dro Mat­tin­zoli, che sot­to­lin­ea come “lo spir­i­to di col­lab­o­razione subito instau­ra­to con il dot­tor L’Occaso ed il Polo Muse­ale Lom­bar­do sta dan­do e darà frut­ti impor­tan­ti a sosteg­no del tur­is­mo non solo sirmione­se ma di tut­to il Gar­da”.

E dun­que sco­pri­amo quali sono gli orari di aper­tu­ra e i giorni disponi­bili per la vis­i­ta a questi siti di gran­dis­si­mo inter­esse tur­is­ti­co; entram­bi infat­ti com­paiono nel­la clas­si­fi­ca MiBACT dei trenta musei più vis­i­tati in Ital­ia nel 2016.

Le Grot­te di Cat­ul­lo saran­no per­tan­to aperte dalle 9,00 alle 19,00 nei seguen­ti giorni: aprile 16, 17, 23, 25, 30; mag­gio 7, 14, 21, 28; giug­no 2, 4, 11, 18, 25; luglio 2, 9,16, 23,30; agos­to 5 (San­ta Maria del­la Neve), 6,13, 15, 20, 27; set­tem­bre 3, 10, 17, 24 set­tem­bre. Saran­no rego­lar­mente aperte al pub­bli­co con il nor­male orar­io (8,30–19,30) nei giorni infra­set­ti­manali eccet­to il lunedì; dal 13 giug­no la chiusura infra­set­ti­manale sarà il mart­edì. Sarà inoltre garan­ti­ta l’apertura stra­or­di­nar­ia il giorno lunedì 24 aprile.

La Roc­ca Scalig­era sarà altresì aper­ta al pub­bli­co dalle 9,15 alle 17,45 (con chiusura cas­sa alle 17,15), alle seguen­ti date: aprile 16, 17, 23, 25, 30; mag­gio 7, 14, 21, 28; giug­no 2, 4, 11, 18, 25; luglio 2, 9,16, 23,30; agos­to 5 (San­ta Maria del­la Neve), 6,13, 15, 20, 27; set­tem­bre 3, 10, 17, 24 set­tem­bre, il 10 dicem­bre e il 24 dicem­bre. La Roc­ca sarà rego­lar­mente aper­ta al pub­bli­co con il nor­male orar­io (8,30–19,30) nei giorni infra­set­ti­manali.

Inoltre, il Polo annun­cia che dal 13 giug­no, i due Musei osserver­an­no un diver­so giorno di chiusura infra­set­ti­manale: la Roc­ca sarà chiusa al pub­bli­co il lunedì, le Grot­te di Cat­ul­lo il mart­edì. In questo modo, in tut­ti i giorni del­la set­ti­mana vi sarà sem­pre almeno uno dei due siti muse­ali del MiBACT pron­to ad accogliere i vis­i­ta­tori.

Il Polo Muse­ale del­la Lom­bar­dia ricor­da infine che dal 1 gen­naio 2017 esiste un bigli­et­to cumu­la­tivo che con­sen­te con la cifra totale di 10,00 euro l’ingresso in entram­bi i siti: il bigli­et­to cumu­la­tivo ha valid­ità un anno, quindi il vis­i­ta­tore può tornare a Sirmione a suo agio a vis­itare i due siti entro 365 giorni dall’acquisto.

 

 

Parole chiave: -

Commenti

commenti